The Passion, Mel Gibson pensa ad un sequel sulla Resurrezione di Gesù

The Passion 2 potrebbe diventare realtà.

12 anni dopo i 611,899,420 dollari incassati in tutto il mondo da The Passion, all’epoca candidato a 3 premi Oscar, Mel Gibson starebbe pensando ad un clamoroso sequel legato alla Resurrezione di Gesù Cristo. Parola dell’Hollywood Reporter. Gibson, che dopo aver diretto Apocalypto è finito nel dimenticatoio di Hollywood, starebbe provando a ricreare la squadra di un tempo, vedi Randall Wallace allo script e Jim Caviezel negli abiti del protagonista.

All’epoca, era il 2004, The Passion divenne un caso globale. Costato appena 30 milioni, girato quasi interamente a Matera e con cast abbondantemente italiano, vedi Monica Bellucci negli abiti di Maria Maddalena e Rosalinda Celentano in quelli di Satana, il film, interamente recitato in latino e in aramaico, venne accusato di esagerata violenza e di antisemitismo.

Nell’attesa Gibson è al lavoro sul suo nuovo film da regista, il primo dopo Apocalypto, ovvero Hacksaw Ridge. Una pellicola bellica sulla Seconda Guerra Mondiale sceneggiata da Wallace e Robert Schenkkan, con la Battaglia di Okinawa al centro della scena. Protagonisti Andrew Garfield, Sam Worthington, Luke Bracey, Teresa Palmer, Hugo Weaving, Rachel Griffiths e Vince Vaughn, per un’uscita in sala datata 4 novembre 2016.

La passione di Cristo 2 – secondo i Griffin

Fonte: Comingsoon.net

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →