Fabrizio Corona cerca attori per il suo film di Natale

L’annuncio sulla sua pagina Facebook

di carla

L’annuncio è apparso ieri 28 giugno sulla pagina Facebook di Fabrizio Corona:

Cerco persone che vogliono partecipare al mio film di Natale… se sei un attore/attrice… scrivimi oggi. Scrivi una mail con oggetto FILM DI NATALE [email protected]

E, mentre scrivo, lo status ha collezionato 2.200 mi piace, 160 condivisioni e 516 commenti. Fabrizio Corona entra nel mondo del cinema e lo fa con un film di Natale, pronto a rimettersi in gioco dopo il carcere.

I commenti al post sono di diverso tipo:

– Lara: già fanno cagare abbastanza i film di natale, non infierire ancora di più, cazzo!

– Florentina: Fabrizio devi spiegarti meglio che cerchi attori ×attrice vere ,perché io vedo così tanti attori e attrice in giro ogni giorno cambia la faccia e il rollo ahah.

– Carmelo: Attore divento dopo aver fatto il film di natale con la fortuna che ho neanche estate beach riesco a fare.

– Denise: Oggi come oggi tutti attori e attrici hai l’imbarazzo della scelta … Se dovessi farti un giro in parlamento lí potresti trovarne quanti ne vuoi da Pinocchio ai 40 ladroni e via dicendo 😜😜

– Monica: Nn sono di certo un attrice….!!!!…ma quale miglior set della vita reale ogni giorno….??!!!!…ti stimo molto e mi piacerebbe conoscerti ..e perché no??….un film..!!!!!!

– Caterina: Sono attrice nata x come ho vissuto la mia vita, ho fatto un corso di teatro,qualche comparsa sono pronta perché no!! Ora la maschera non c’è più.

– Maurizio: Conoscendo la tua dialettica e la tua capacità comunicativa, sono contento che vuoi rilanciare il cinema muto…complimenti per la grande idea…

– Nunzia: Io non sono un’attrice ma se vuoi posso mandarti mio figlio che e’proprio bello ha 20anni e cerca lavoro quindi sarebbe una bella idea……poi è pure bello! !!!!

– Vincenza: Purtroppo dovresti saperlo bene che di attori e attrici il mondo è pieno, ti suggerisco di modificare l’annuncio con veri oppure professionisti attori!!! Credo tu abbia capito cosa intendo! 😉

– Francesca: Io nn sono attrice ne comparsa nada de nada! Cmnq se mi accettii nel tuo film vedro’ di fare del mio meglio! Ciaooo bel tenebroso!

– Fedex: Boooooom baby…hai scatenato l’inferno!! Tutti attori improvvisati 😂😂😂😂

– Grazia: Nn sono un attrice ma interpreto al meglio ogni mia situazione … Figuriamoci se devo recitare😊

– Rosy: Non sono un’attrice però mi piacerebbe partecipare x una rivincita personale contro le persone che pensano negativo su di me

– Domenico: Non ho mai avuto modo di partecipare se vuoi mettimi alla prova x il Natale che verrà sei un grande Fabrizio quando si nasce dal nulla non fermarti mai quando il gioco si fa duro i duri rispondono sempre presente

– Nina: Io vorrei partecipare al tuo film ma chissà se sarò in grado di che si tratta

– Samuele: Io posso fare una comparsa mentre vado a sparare tutti quei politici di merda!! E le loro leggi di merda!! La legge non è uguale per tutti 😡😡😡😡io ho sempre stimato corona e lo farò sempre tutti a questo film

– Florinda: Non sarebbe una cattiva idea .. Punire il mio ex marito dopo che mi ha lasciata sola per un’ altra … Sarebbe un’ ottima punizione vedere la sua ex mogliettina rinascere … Come attrice … Magariiiii

– Rick: Non sono nessuno non sono nulla ma mi dicono sempre prova prova che si nu soggett e io allora provo …spero che si realizzerà questo sogno col gran FABRIZIO CORONA

– Carmela: quanto dura la parte che dovro girare e dove , non ho fatto i corsi di recitazione a Roma però facendo le prove penso di riuscirci .

– Lucia: Fabri…anche una persona comune potrebbe recitare e sembrare più naturale di altri no? Se vuoi…😊

– Alessandro: Nn sono un attore ma è come se lo fossi! Però sono un po’ in carne e tengo un po’ di tatuaggi.. Però una cosa tela posso assicurare Che rideremo 🤑

– Grazia: E cmq voglio fare la parte della povera quella che davanti alle vetrine si commuove quella che va in chiesa e prega dio quella che saluta tutti quella più povera ma che sa piangere.. Buon natale.

– Stefano: Sarei onorato di essere protagonista del tuo film amico mio corona

– Alessandra: Io non sono un’attrice mi basterebbe comparsa gratis x vedere come si gira in film..Ciao buon lavoro…in bocca al lupo..

– Rosi: Essendo una persona caparbia arriverai dove hai mirato mio figlio ti ha mandato un email spero tu possa contattarlo

– Linda: Ciao Fabrizio, mi piacerebbe far parte del cast….Potrei portare anche la mia nipotina:-) Grazie! Buona serata!

– Ste: Dopo aver macinato galera altro che attore posso ricoprire qualsiasi ruolo chi ha vissuto la sofferenza è il miglior attore

– Antonella: bravo Fabrizio sei un bravo ragazzo in bocca al lupo x il tu primo film e buona vita

– Alessandro: Faccina arrabbiata solo xk non ho nessuna qualifica….altrimenti mi candidavo… a meno che tu non voglia scommettere su di me…SI PUEDE? PROVIAMOCI!

– Massimo: Ciao Fabrizio , mi dispiace ma io faccio il piastrellista ,, grazie comunque , buona fortuna sempre

– Carla: Ciao Fabrizio io vorrei propormi… Visto che ti ho sempre sostenuto nei tuoi momenti bui ❤️❤️❤️

– Damiano: Magari come attore no se c è qualcos’altro io sarei onorato di lavorare per te

Nel frattempo Fabrizio Corona sta promuovendo il suo libro La cattiva strada, edito da Mondadori.

Come si diventa Fabrizio Corona? In un viaggio nel passato, a partire dall’infanzia, Corona ripercorre la sua vita. Una vita rovesciata. Come un liceale di buona famiglia diventa Corona: tatuato, processato, carcerato. La cattiva strada. Conquiste e battaglie, ma anche sbagli e debolezze, senza giudizio, come se il Fabrizio di oggi fosse spettatore del Fabrizio di ieri e della sua crescita. C’è l’infanzia in Sicilia, il tuffo di testa nella piscina vuota, l’adolescenza a Milano, la Milano della moda, il primo amore, le tentazioni, la fascinazione per il mondo dello spettacolo, i soldi facili. Le donne più belle del mondo. Nina e Belén. Lele Mora. E soprattutto c’è il padre: Vittorio Corona, per Fabrizio un modello da emulare, un esempio, un giudice. Perché è proprio il padre, solo lui, che Fabrizio cerca di rendere orgoglioso, ed è solo da lui che Fabrizio si lascia giudicare. I giorni duri, durissimi del carcere, la lotta, la resistenza, una scorza che non si piega, un pensiero veloce che permette di intravedere una via d’uscita. Storia di formazione, esegesi del male (ma è poi davvero il male Fabrizio Corona?), epica di una caduta. Adorato dalla femmine. Fabrizio Corona, tutta la verità. Finalmente.

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Film Italiani

Tutto su Film Italiani →