Quando nei film si abusa della computer grafica

Sempre più film utilizzano la CGI, la computer-generated imagery, per creare effetti speciali ed elementi grafici particolari. Ma certe volte si esagera. Decisamente.

- Robert Downey Jr. si è fatto male alla caviglia durante le riprese di Iron Man 3 (2013), e invece di fermare tutto per 6 settimane, la produzione ha preso una controfigura e ha messo il viso di Robert in CGI per la scena finale del film.

- In Blood Diamond - Diamanti di sangue (2006) la lacrima che rotola lungo la guancia di Jennifer Connolly è in CGI.

- Il neonato in I figli degli uomini (2006) è stato completamente creato tramite CGI.

- Nicolas Cage si è allenato molto per mettersi in forma per Ghost Rider (2007) ma la produzione ha pensato che i suoi addominali avessero bisogno di un miglioramento e hanno usato la CGI.

Herbie - Il super maggiolino

- Gli spettatori si erano lamentati dell'aspetto troppo "volgare" di Lindsay Lohan e in alcune scene di Herbie - Il super Maggiolino (2005) il suo seno è stato ridotto.

- Il palazzo di Gatsby in Il grande Gatsby (2013) è stato creato interamente in CGI.

- La piuma che si vede all'inizio di Forrest Gump (1994) è falsa e creata con la CGI perché il regista Robert Zemeckis voleva un movimento molto specifico.

via GIPHY

- Tutte le scene di ping-pong in Forrest Gump (1994) sono state girate senza palla; successivamente poi aggiunta tramite CGI.

- All'inizio di John Wick (2014) il cucciolo di Keanu Reeves fa i suoi bisognini sul prato. La cacca è finta.

large-brokeback-mountain-blu-ray1.jpg

- Per I segreti di Brokeback Mountain (2005) servivano 2500 pecore ma solo 700 erano disponibili. Le altre sono state create con la CGI.

- Le "belle montagne innevate dell'Alaska" viste in Ricatto d'amore (2009) sono state aggiunte in digitale, visto che tutto il film è stato girato a Manchester, nel Massachusetts.

Fonte: TheChive