Nizza, cast e staff di Cinquanta Sfumature di Nero sono 'salvi e al sicuro'

Cinquanta Sfumature, cast e produttori a Nizza poche ore prima la terribile strage di giovedì sera. Ma stanno tutti bene, fa sapere la produttrice.

cinquanta-sfumature-di-nero-nuove-foto-dal-set-con-dakota-johnson-e-jamie-dornan.jpg

La strage che ha nuovamente sconvolto la Francia, con oltre 80 morti e più di 100 feriti a Nizza per un camion che si è fiondato sulla folla al termine della festa del 14 luglio, arriva a sfiorare anche il mondo del cinema grazie a Cinquanta Sfumature di Nero. Il sequel di Cinquanta Sfumature di Grigio è infatti attualmente in lavorazione proprio a Nizza, con una scena girata poco fuori la città nella giornata di giovedì. Ebbene la produttrice Dana Burnetti ha voluto rassicurare tutti via Facebook.

"La produzione ha confermato che tutti coloro che stanno lavorando nel sud della Francia stanno bene. Ognuno è stato contattato, sono sani e salvi. Grazie per i messaggi e per esservi preoccupati. Questo è un altro triste giorno per la Francia e per il mondo".

Via Twitter è arrivato anche il cordoglio di E.L. James, creatrice della saga erotica.

'Ho appena saputo degli orrendi eventi avvenuti a Nizza. Spaventoso. I miei pensieri vanno alle famiglie dei morti e dei feriti'.

Il cast e la troupe, che comprende Dakota Johnson, Jamie Dornan e il regista James Foley, non hanno alloggiato a Nizza, nonostante le riprese in Costa Azzurra. Brunetti, che è arrivata in Francia giovedì, aveva pubblicato sul proprio profilo Instagram un'immagine in compagnia del produttore Michael De Luca e dell'autrice nonché sceneggiatrice E.L. James davanti al Casino du Monte Carlo. E' facile quindi pensare che l'intero gruppo abbia soggiornato in zona.

Fonte: HollywoodReporter

  • shares
  • Mail