Versace, Antonio Banderas sarà il celebre stilista

La vita di Gianni Versace diventa film. Protagonista Antonio Banderas.

versace-antonio-banderas.jpg

55 anni all'anagrafe, Antonio Banderas sarà l'indimenticato Gianni Versace al cinema. La notizia arriva proprio oggi, a 19 anni da quel 15 luglio del 1997 che vide lo stilista ucciso a colpi di pistola sugli scalini della propria abitazione a Miami Beach. Andrew Cunanan, tossicodipendente accusato della sua morte, venne trovato privo di vita alcuni giorni dopo su una piattaforma galleggiante nella baia. A dirigere Versace, questo il titolo della pellicola, Bille August, che ha parlato del progetto all’Ischia Global Festival.

'Nel cast ci saranno altre star, ma per ora non posso dire nulla di più. Le riprese inizieranno a dicembre a Milano. Gireremo lì, a Reggio Calabria e a Miami, i luoghi della sua vita'.

Per entrare nella parte Banderas ha frequentato lo scorso anno la celebre scuola di moda londinese Central Saint Martins, documentando il tutto sul proprio account Instagram. Riprese inizialmente attese per il maggio scorso. La pellicola del regista due volte Palma d'Oro, con Pelle alla conquista del mondo (anche Oscar al miglior film straniero) e Con le migliori intenzioni, tratto da una sceneggiatura autobiografica di Ingmar Bergman, racconterà la storia dello stilista fino a quel tragico 15 luglio del 1997. Uscita in sala nel 2017, a 20 anni esatti dalla morte.




Fonte: Corriere

  • shares
  • Mail