Io prima di te: le recensioni straniere

Le recensioni al film strappalacrime con Emilia Clarke e Sam Claflin

E' nelle nostre sale dal 1 settembre il film drammatico Io prima di te (in originale "Me Before You") diretto da Thea e interpretato da Emilia Clarke, Sam Claflin, Jenna Coleman, Matthew Lewis, Charles Dance, Vanessa Kirby, Brendan Coyle, Janet McTeer, Ben Lloyd-Hughes, Stephen Peacocke. Oggi vi facciamo leggere le recensioni straniere, raccolte dal sito RottenTomatoes. Mentre scrivo il film ha raccolto il 58% di voti positivi. A voi è piaciuto? Avete pianto?

James Berardinelli - ReelViews: Non è perfetto - ci sono momenti in cui il ritmo è spento e l'epilogo è troppo duro per finire le cose con una nota positiva - ma è efficace. Voto: 3/4

Peter Rainer - Christian Science Monitor: L'unica vera recitazione in questo film viene da Janet McTeer e Charles Dance come genitori di Will. Voto: C

Julia Cooper - Globe and Mail: 20 milioni di dollari per fare una Bella e la Bestia con un tetraplegico. Voto: 1/4

Adam Graham - Detroit News: Abituatevi a Emilia Clarke, sarà in giro per un po'. Voto: B +

JR Jones - Chicago Reader: Non posso raccomandare questo film a chiunque più vecchio della scuola superiore.

Rex Reed - New York Observer: è così ben fatto che sopravvive ad ogni inconveniente. Voto: 3/4

Peter Travers - Rolling Stone: Una storia che distoglie gli occhi quando le cose si fanno a disagio per il groviglio di sesso e frustrazione. Eppure, non si può incolpare il pubblico per essere stato sedotto da due brillanti giovani star. Voto: 2.5 / 4

Jocelyn Noveck- Associated Press: I registi sembrano aver perso l'occasione di affrontare in modo sofisticato un argomento spinoso e importante. Eppure, probabilmente, piangerete lo stesso. E' quel tipo di film.

Bill Goodykoontz - Arizona Republic: La trama è piena di luoghi comuni. Si può trovare il film coraggioso, ma molto più probabilmente lo troverete... triste. Voto: 2.5 / 5

Kate Clark - Seattle Times: Nel complesso il film è dolce, ma spesso perde impatto nei suoi momenti più seri. Voto: 2.5 / 4

Mick LaSalle - San Francisco Chronicle: Una sorta di romanticismo, generosamente cosparso di momenti di disonestà emotiva. Voto: 2/4

Rafer Guzman - Newsday: Come film romantico, non male. Come un dramma su un uomo disabile, probabilmente offensivo. Voto: 2/4

Mara Reinstein - Us Weekly: Emilia Clarke e Sam Claflin sono magnetici come anime gemelle condannate da una prognosi medica.

Joe Dziemianowicz - New York Daily News: Il film diventa una testimonianza del potere trascendente dell'amore, ma non nel modo che ci si aspetta. Voto: 3.5 / 5

Connie Ogle - Miami Herald: una storia d'amore con una lama di rasoio incorporata sotto la pelle. Voto: 3/4

  • shares
  • Mail