Star Trek 4, Anton Yelchin non verrà sostituito

Pavel Chekov non comparirà in Star Trek 4.

[quote layout=”big”]”In Loving Memory of Leonard Nimoy”
“For Anton”.[/quote]

Così si chiude Star Trek Beyond, da oggi nei cinema d’Italia e ovviamente dedicato ai due grandi attori scomparsi negli ultimi 12 mesi. Prima Nimoy, storico Spock, e poi il giovane Yelchin, deceduto a causa di un incredibile incidente d’auto a soli 27 anni. Ebbene J.J. Abrams, produttore della saga, ha confermato che Chekov, personaggio interpretato proprio da Anton, non avrà un altro volto. Intervistato sull’argomento, il padre di Lost ha dichiarato di non aver ancora deciso il da farsi, ovvero se uccidere Pavel Chekov o meno, ma certo è che nessun altro (almeno per il momento) andrà ad indossarne gli abiti. ‘E’ ancora troppo presto‘ per prendere una decisione, ha sottolineato J.J.

Ma non ci sarà sostituzione, credo che Anton meriti di meglio‘, ha concluso Abrams, per un Yelchin tra le altre cose particolarmente presente in Beyond, accompagnando Pine nella missione di recupero dell’equipaggio dell’U.S.S. Enterprise.

Pochi giorni fa, ovvero ancor prima dell’uscita nelle sale di Star Trek 3, Paramount Pictures, Skydance e Bad Robot hanno annunciato l’arrivo di un altro viaggio interstellare, ovvero di un 4° episodio del franchise. Un capitolo in cui il capitano Kirk, interpretato da Chris Pine, incrocerà sul suo cammino un uomo che non ha mai avuto l’opportunità di incontrare, ma il cui retaggio ha pesato su di lui sin dal giorno in cui è nato: suo padre. Chris Hemsworth, apparso nel primo ‘nuovo’ Star Trek del 2009, tornerà quindi a vestire i panni di George Kirk. Anche il resto del cast tornerà a far parte del film. J.D. Payne e Patrick McKay scriveranno la sceneggiatura, con J.J. Abrams e Lindsey Weber produttori del film per la Bad Robot Productions e David Ellison e Dana Goldberg della Skydance produttori esecutivi.

Fonte: Slash

Ultime notizie su Star Trek

Tutto su Star Trek →