• Film

Aquaman, Will Beall allo script

Aquaman di James Wan ha trovato uno sceneggiatore.

La Warner Bros ha finalmente trovato qualcuno a cui affidare lo script di Aquaman, in uscita il 27 luglio del 2018 e con James Wan alla regia. Sarà infatti Will Beall, a cui la DC Comics affidò una prima bozza della Justice League prima di Man of Steel, a ritrovare quella sceneggiatura inizialmente da lui scritta nel 2014. Beall decise poi di buttarsi sulla serie tv Training Day, fino a quando Wan, scontento dal materiale ricevuto da David Leslie Johnson, l’ha richiamato a bordo dettando le linee guida da seguire. Nel suo passato di sceneggiatore Gangster Squad, mentre tra i progetti futuri spicca anche The Legend of Conan.

Protagonista indiscusso di Aquaman il gigantesco Jason Momoa, già visto in Batman v Superman, con Amber Heard nel ruolo di Mera e Willem Dafoe negli abiti di Vulko. Wan, che ha personalmente scelto Aquaman cestinando Flash, non si dedicherà ad altro per i prossimi due anni. Tutto questo dopo i 301,757,872 dollari incassati in tutto il mondo da The Conjuring 2, ennesimo successo di una carriera che sembrerebbe non voler conoscere ‘pause’.

Tra i fondatori della Justice League insieme a Flash, Lanterna Verde, Black Canary e Martian Manhunter, Aquaman nasce nel mitico regno di Atlantide come figlio di un uomo del faro e della regina dell’Isola Perduta. Un Re dei sette mari a lungo considerato ‘noioso’, ma ora pronto ad esplodere sul grande schermo.

I Video di Blogo