Evil Dead 4: Bruce Campbell è ottimista per un nuovo film

Bruce Campbell dice che un “Evil Dead 4” per il grande schermo è ancora fattibile vista la popolarità della serie tv.

I fan della saga cinematografica Evil Dead erano entusiasti nel sapere che l’iconico Ash di Bruce Campbell sarebbe tornato nella spettacolare serie tv Ash vs Evil Dead, ma l’esistenza della serie tv significa necessariamente che non vedremo mai un altro film di Evil Dead? Bruce Campbell dice di no e che un nuovo film è diventato possibile proprio grazie al fatto che il franchise si è rivelato così popolare.

Bruce Campbell era al Comic-Con di San Diego lo scorso fine settimana per promuovere l’imminente seconda stagione di Ash vs Evil Dead e il sito Cinemablend ha avuto la possibilità di intervistare Campbell sulla possibilità o meno di poter mai vedere un quarto film della serie Evil Dead. L’uomo dietro il leggendario Ash ha detto che la serie potrebbe contribuire a rafforzare la possibilità di un film, perché i film sono ciò che hanno reso possibile che la serie vedesse la luce.

[quote layout=”big”]Una cosa porta alla successiva. Il successo dei film nel corso del tempo ha portato a questa serie tv. Se la serie tv è diventata realtà, allora sarà proprio la serie tv a ri-energizzare l’intero affare e così si può andare da uno studio, che si tratti di Starz o dovunque, e dire: “Ehi amico facciamo un film”. Il successo genera successo, questo finché restiamo in onda, sì, le probabilità sono molto buone. Ogni anno in più che rimane in onda, c’è una maggiore possibilità esponenziale di farne un film. Mai dire mai. Sono a bordo in ogni caso.[/quote]

Se il successo non è arrivato da un giorno all’altro per il franchise Evil Dead, il tempo ha dato ragione al genio di Sam Raimi e al suo stile grottesco, citazionista, fumettoso e ricco di humour nero. Il primo film è stato messo insieme con un budget davvero irrisorio, ma è diventato un horror di culto. Quel primo cult ha generato due sequel più fumettosi, ironici e fantasy, Evil Dead 2 e L’armata delle tenebre, che si sono costruiti nel tempo e grazie anche all’home-video uno zoccolo duro di fan che ne hanno fatto altrettante pellicole di culto, senza dimenticare naturalmente il buon remake / reboot diretto da Fede Alvarez che ha sfiorato nel mondo i 100 milioni di dollari. Il fatto che più di 30 anni sono passati tra l’ultimo film, L’armata delle tenebre, e la serie è un perfetto esempio di come la popolarità del franchise sia stata incredibilmente costante nel tempo. Gli ascolti della serie tv sono stati piuttosto sorprendenti e quindi come dice Campbell un Evil Dead 4, ora più che mai, potrebbe non essere così improbabile.

 

 

 

 

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →