Star Wars 7: Il set del Millennium Falcon poteva uccidere Harrison Ford

Una recente udienza rivela che l’infortunio di Harrison Ford sul set di “Star Wars 7” poteva essere letale.

Un recente udienza definisce il set del Millennium Falcon di “Star Wars: Il risveglio della Forza” una trappola mortale che avrebbe potuto uccidere qualcuno.

Harrison Ford poteva restare ucciso quando venne schiacciato da una porta idraulica sul set dell’astronave Millennium Falcon durante le riprese di Star Wars Episodio VII, lo ha sentenziato un tribunale.

Un recente articolo pubblicato da The Guardian riporta che l’azienda responsabile per l’incidente, la Foodles Productions, si è dichiarata colpevole di aver violato varie norme di sicurezza a protezione della salute che erano tenuti a  rispettare.

Secondo il procuratore Andrew Marshall, questo incidente, che ha provocato una frattura alla gamba per Ford, avrebbe potuto essere letale.

[quote layout=”big”]Poteva uccidere qualcuno. Il fatto che non sia accaduto è stato grazie all’attivazione di un arresto di emergenza.[/quote]

Ford si è poi ripreso completamente dall’infortunio e le riprese de “Il risveglio della Forza” sono state posticipate per permettere all’attore di recuperare.

 

I Video di Blogo

Dwayne Johnson è l’attore più pagato al mondo del 2019 – la TOP10

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →