Box Office Italia, esordio da 785.736 euro per Ghostbusters – battuto The Purge 3

Ghostbusters davanti a tutti al box office tricolore.

785.736 euro in 4 giorni di programmazione, con 114.185 spettatori paganti. Tanto ha incassato all’esordio italiano Ghostbusters, riuscito a battere in volata l’altra new entry forte del weekend, ovvero La notte del giudizio – Election Year. 628.960 euro e 90.129 ticket staccati per The Purge 3, che ha così fatto scivolare direttamente in 3° posizione Star Trek Beyond. 435.929 euro nel weekend e un totale arrivato ai 1.685.031 euro per il titolo di Justin Lin, con The Legend of Tarzan ad un passo e arrivato ai 3.489.126 euro totali.

5° posizione e 819.140 euro fino ad oggi incassati per Una spia e Mezzo, seguito dai 1.845.185 euro di Tartarughe Ninja – Fuori dall’ombra, dai 722.090 euro de La battaglia degli imperi – Dragon Blade e dai 269.400 euro di Mr Cobbler e la bottega magica. Debutto da 55.666 euro per Skiptrace – Missione Hong Kong, secondo titolo con Jackie Chan protagonista in Top10, seguito dai 602.947 euro di It Follows. Ad un passo dai 200.000 euro, invece, è arrivato Top Cat e i gatti combinaguai.

Weekend variegato anche il prossimo grazie alle uscite de Le sorelle perfette, di Lights Out – Terrore nel buio, di Equals e di El abrazo de la serpiente. Chi detronizzerà le Acchiappafantasmi?

I Video di Blogo