Scuola di mostri 2: Shane Black ha un’idea per un sequel

Lo sceneggiatore e regista Shane Black dice di avere un’idea per un un sequel di “Scuola di mostri”, che è simile all’IT di Stephen King.

 

 

Il prossimo anno la comedy-horror Scuola di mostri (The Monster Squad) celebrerà il suo 30° anniversario, e anche se si rivelò un flop al botteghino quando uscì nei cinema americani nel lontano 1987, alla fine è diventato un classico di culto. Il film è stato scritto da Shane Black e Fred Dekker, e recentemente Ryan Gosling ha rivelato che Scuola di mostri è stata la ragione per cui ha voluto lavorare con Shane Black in The Nice Guys. Nel corso di una nuova intervista Shane Black è sembrato interessato a realizzare un Scuola di mostri 2.

[quote layout=”big”]Mi piacerebbe rivisitare Scuola di mostri. Spero che qualcuno ad un certo punto dirà che sarebbe una bella idea. Hanno tutti questi nuovi mostri Universal…ad un certo punto potrebbe esserci una nuova versione di “Il cervello di Frankenstein”…mi chiedo, ci sarà spazio per Scuola di mostri là dentro?[/quote]

Il film originale seguiva un gruppo di ragazzini che formano un club dedicato ai mostri, ma presto avranno molto di più di quello che si aspettavano quando il Conte Dracula arriva sulla Terra accompagnato da Frankenstein, l’Uomo Lupo, la Mummia e il Mostro della laguna nera. Queste creature sono alla ricerca di un potente amuleto che concederà loro il potere di governare il mondo e solo la “Sqaudra Antimostro” è in grado di fermarli. Il sito IGN ha recentemente parlato con Shane Black e quando gli è stato chiesto se un potenziale sequel potrebbe essere ambientato ai giorni nostri seguendo gli stessi bambini come adulti, il regista ha citato “IT”.

[quote layout=”big”]Quando si dice che i bambini sono cresciuti, la prima cosa che mi viene in mente è il il film o meglio il libro “IT” di Stephen King, che riguarda dei ragazzi che combattono mostri quando sono giovani, poi come adulti devono tornare a combattere nella città natale. Penso che sia molto vicino a quello di cui stiamo parlando. Non so però come si potrebbe prendere le distanze da quello. Sarebbe interessante avere due film, uno sulla “Squadra Antimostro” e uno sulla “Squadra Antimostro” a 30 anni di distanza, con i bambini e i personaggi invecchiati. Se la gente capirà quello che stiamo facendo, penso che potrebbe essere divertente. Questa è un’ottima idea![/quote]

Naturalmente si tratta essenzialmente dello stesso formato del remake di IT, che viene diviso in due film. Il primo film, che è attualmente in produzione, segue il gruppo conosciuto come “Il club dei perdenti” mentre affrontano il nefasto clown Pennywise. Il secondo film porta questi personaggi di nuovo insieme da adulti richiamati nella loro città natale dal ritorno del demoniaco clown. Shane Black però non sta realmente lavorando ad un sequel e quando gli viene raccontato che Scuola di mostri è diventato un cult il regista ne è piuttosto sorpreso.

[quote layout=”big”]Il cult mi ha sorpreso. Non ho nemmeno capito che aveva avuto successo. Mi è piaciuto, mi sono divertito a lavorarci ed è stato una delle prime cose che ho scritto, ma non solo non è stato un successo, ma è stato un flop enorme. Nessuno lo vide all’epoca e non so come diavolo possa aver avuto successo dopo tutti questi anni.[/quote]

Con l’atteso remake di IT in produzione e il successo della memorabile serie tv Stranger Things su Netflix è palese che gli anni ’80 sono tornati di moda in quel di Hollywood e in questo scenario un nuovo “Scuola di mostri” potrebbe troavre spazio e un suo pubblico, ma non siamo sicuri che Shane Black potrebbe avere il tempo materiale di occuparsene, dato che il regista sta attualmente sviluppando il suo nuovo Predator e in agenda ha anche il film di Doc Savage con Dwayne Johnson.

 

 

 

Fonte: Movieweb

 

 

I Video di Blogo

Dwayne Johnson è l’attore più pagato al mondo del 2019 – la TOP10

Ultime notizie su Sequel

Tutto su Sequel →