• Film

Stasera in tv: “Impiccalo più in alto” su Rai 3

Rai 3 stasera propone Impiccalo più in alto (Hang ‘Em High), film western del 1968 diretto da Ted Post e interpretato da Clint Eastwood, Inger Stevens, Ed Begley e Pat Hingle.

 

Cast e personaggi

Clint Eastwood: Jed Cooper
Inger Stevens: Rachel Warren
Ed Begley: Capitano Wilson
Pat Hingle: Giudice Adam Fenton
Charles McGraw: Sceriffo Ray Calhoun
Ben Johnson: sceriffo Dave Bliss
Ruth White: Sophie
Bruce Dern: Miller
Alan Hale, jr: Matt Stone
Arlene Golonka: Jennifer
James Westerfield: un prigioniero
Dennis Hopper: il profeta
L.Q. Jones: Loomis
Michael O’Sullivan: Francis Elroy Duffy
Joseph Sirola: Reno
Bob Steele: Jenkins
James MacArthur: il predicatore
Bert Freed: Schmidt
Russell Thorson: Maddow

Doppiatori italiani

Enrico Maria Salerno: Jed Cooper
Fiorella Betti: Rachel Warren
Carlo D’Angelo: Capitano Wilson
Corrado Gaipa: Giudice Adam Fenton
Giampiero Albertini: Sceriffo Ray Calhoun
Arturo Dominici: Sceriffo Dave Bliss, il boia, guardia carceraria
Franca Dominici: Sophie
Sergio Tedesco: Miller
Nino Pavese: Matt Stone
Melina Martello: Jennifer
Manlio Busoni: un prigioniero
Cesare Barbetti: il profeta
Ferruccio Amendola: Loomis
Oreste Lionello: Francis Elroy Duffy
Bruno Persa: Reno
Gino Baghetti: Jenkins
Massimo Turci: il predicatore
Roberto Bertea: Maddow
Piero Tiberi: Billy Joe
Vittorio Stagni: Ben
Michele Gammino: Tommy
Pino Colizzi: Blackfoot
Giulio Panicali: Pubblico ministero
Renato Turi: un condannato
Luciano De Ambrosis: cowboy
Gabriele Carrara: guardia carceraria
Mario Mastria: sceriffo
Gianfranco Bellini: cowboy cui hanno ucciso il fratello
Nino Marchetti: becchino

 

La trama

Una banda di vigilantes cattura Jed Cooper (Clint Eastwood), un uomo creduto erroneamente colpevole di furto di bestiame e omicidio, lo impicca e lo abbandona credendolo morto. Ma Cooper non è morto e ritorna dalla tomba per riprendere la sua precedente professione di uomo di legge per dare la caccia ai suoi linciatori e consegnarli alla giustizia.

 

Curiosità

stasera-in-tv-impiccalo-piu-in-alto-su-rai-3-2.jpg
  • Il film è stata la prima produzione della “Malpaso Company”, società di produzione di proprietà di Clint Eastwood.
  • Il produttore Leonard Freeman si è scontrato con il regista Ted Post durante la produzione. Un giorno Freeman si è presentato sul set, ha preso il comando e ha cominciato ad impartire ordini. Post voleva confrontarsi con lui, ma Clint Eastwood è intervenuto. Eastwood ha parlato a Freeman e il produttore lasciò il set senza mai farvi ritorno. Eastwood gli disse: “Se ti presenti di nuovo sul set, non ci sarà un set…non ci sarà un cast, non ci sarà una troupe”.
  • Clint Eastwood ha rifiutato una parte nel film ad alto budget L’oro di Mackenna (1969) per fare questo film.
  • I dirigenti della United Artists hanno suggerito esperti registi d’azione come John Sturges e Robert Aldrich, ma Clint Eastwood ha voluto il regista Ted Post, che aveva diretto ventiquattro episodi della serie tv  Gli uomini della prateria (1959) ed era molto bravo con i dialoghi.
  • Il personaggio del giudice Adam Fenton è basato in parte sul giudice Isaac Parker la cui corte federale di Fort Smith in Arkansas aveva giurisdizione su Oklahoma e territori indiani.
  • Inger Stevens non aveva mai sentito parlare di Clint Eastwood prima di essere scelta per il film. Una volta che si sono incontrati, Eastwood e la Stevens si sono piaciuti e hanno finito per avere una breve relazione. Quando il film terminò le riprese la Stevens disse al regista Ted Post: “Ogni volta che si fa un film con Clint e c’è una parte ddisponibile…chiamatemi”.
  • Sergio Leone è stato contattato per dirigere questo film, ma lui rifiutò poiché in quel momento stava lavorando su C’era una volta il West (1968).
  • Ed Begley e Inger Stevens sono morti a distanza di 2 giorni l’uno dall’altra nel mese di aprile del 1970 a Hollywood. Begley è morto a 69 anni per un attacco cardiaco mentre la Stevens all’età di 35 anni per suicidio, stessa morte del personaggio di Begley in questo film. La Stevens è stata la prima di tre donne co-protagoniste di Clint Eastwood che si sono suicidate, le altre sono state Jean Seberg (La ballata della città senza nome – 1969) morta per overdose di barbiturici nel 1979 ed Elizabeth Hartman (La notte brava del soldato Jonathan – 1971), che si è buttata da una finestra del quinto piano nel 1987.
  • Il film costato 1.6 milioni di dollari ne ha incassati circa 7.

 

La colonna sonora

stasera-in-tv-impiccalo-piu-in-alto-su-rai-3-6.jpg
  • Le musiche originali del film sono di Dominic Frontiere (Chisum, La corsa più pazza del mondo, Professione pericolo).

 

stasera-in-tv-jobs-su-canale-5.jpgTRACK LISTINGS

1. Hang ‘Em High (02:56)
2. Rachel (Love Theme) (03:00)
3. Tumbleweed Wagon (04:15)
4. Bordello (01:37)
5. I’ll Get ‘Em Myself (03:00)
6. Rachel (Love Theme) (02:34)
7. Hang ‘Em High (Reprise) (02:02)
8. It’s No Deal (03:25)
9. They Took Me (03:00)
10. Hang ‘Em High (02:56)

 

 

Clip e video

stasera-in-tv-impiccalo-piu-in-alto-su-rai-3-5.jpg

 

 

 

I Video di Blogo

Sky Cinema: promo con Alessandro Gassmann