Stasera in tv: "Agente 007 - Solo per i tuoi occhi" su Rai 3

Rai 3 stasera propone Agente 007 - Solo per i tuoi occhi, film d'azione e spionaggio diretto dal regista John Glen e interpretato da Roger Moore, Julian Glover, Lois Maxwell, Desmond Llewelyn, James Villiers e Carole Bouquet.

 

Cast e personaggi


Roger Moore: James Bond
Julian Glover: Aristotle "Aris" Kristatos
Lois Maxwell: Miss Moneypenny
Desmond Llewelyn: Q
James Villiers: Bill Tanner
Carole Bouquet: Melina Havelock
Chaim Topol: Milos Columbo
Lynn-Holly Johnson: Bibi Dahl
Cassandra Harris: Contessa Lisl von Schlaf
Jill Bennett: Jacoba Brink
Michael Gothard: Emile Leopold Loque
John Wyman: Eric Kriegler
Geoffrey Keen: Fredrick Gray, ministro della difesa
Walter Gotell: Generale Gogol
Eva Rueber-Staier: Rubelvitch, assistente di Gogol
Jack Hedley: Sir Timothy Havelock
Toby Robins: Iona Havelock
John Moreno: Luigi Ferrari
Janet Brown: Margaret Thatcher
Charles Dance: Claus
Pappagallo: Max
John Hollis: Ernst Stavro Blofeld / Numero 1 della SPECTRE (non creditato)

Doppiatori italiani

Pino Locchi: James Bond
Sandro Iovino: Aristotle "Aris" Kristatos
Vittoria Febbi: Miss Moneypenny
Renato Mori: Q
Gianni Marzocchi: Bill Tanner
Emanuela Rossi: Melina Havelock
Glauco Onorato: Milos Columbo
Silvia Tognoloni: Bibi Dahl
Maria Pia Di Meo: Contessa Lisl von Schlaf
Anna Miserocchi: Jacoba Brink
Max Turilli: Eric Kriegler
Alessandro Sperlì: Sir Fredrick Gray
Sergio Fiorentini: Generale Gogol
Luciano De Ambrosis: Sir Timothy Havelock
Paila Pavese: Iona Havelock
Piero Tiberi: Luigi Ferrari
Rita Savagnone: Margaret Thatcher

 

La trama


stasera-in-tv-007-solo-per-i-tuoi-occhi-su-rai-3-4.jpg

Un peschereccio inglese, in realtà una nave spia in incognito, si inabissa nei pressi della costa albanese in seguito ad un esplosione causata da un ordigno finito inavvertitamente nelle reti da pesca. A bordo della nave un segretissimo dispositivo che finisce con l’equipaggio in fondo al mare.

L’A.T.A.C., il dispositivo in questione, permette di decifrare i codici di lancio dei missili nucleari sovietici, se cadesse in mano sbagliate potrebbe rivelarsi un letale boomerang. L’archeologo marino Sir Timothy Havelock viene inviato con la moglie a recuperare il dispositivo, ma entrambi vengono assassinati dal sicario Hector Gonzales.

Il mandante del sicario potrebbe essere il contrabbandiere Milos Columbo (Chaim Topol) vecchia conoscenza di James Bond (Roger Moore) oppure l’ambiguo Aristotele Kristalos (Julian Glover), un greco che sembra un alleato dei servizi segreti inglesi, ma si vocifera abile doppiogiochista.

Con l’aiuto di Melina (Carole Boquet), figlia dell’archeologo Havelock, Bond cercherà di scoprire chi fa il doppiogioco e chi mira ad usarlo per appropriarsi del dispositivo, nel frattempo sembra che anche i russi siano in zona...

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-007-solo-per-i-tuoi-occhi-su-rai-3-7.jpg

Bond approda negli anni ’80, ha ancora il volto di Roger Moore e abbandona definitivamente nel canonico prologo del film, sembra per controversie legali legate allo sfruttamento del nome dello storico villain, il malvagio Ernst Stavro Blonfeld e la sua SPECTRE.

Dietro la macchina da presa John Glen che proseguirà la collaborazione con Moore per tutto il decennio e per altre quattro puntate della serie. Le location danno un ulteriore suggestione avventurosa alla classica spy-story a tinte action tipica della serie, ma meno fantascientifica e più drammatica.

Agente 007 - Solo per i tuoi occhi è un ottimo Bond-movie, ormai Roger Moore sa cosa fare per rendere credibile e attinente il personaggio, il resto sono cattivissimi russi, una serie di funzionali cambi di fronte, belle donne e suggestivi scenari. Insomma siamo di fronte ad una puntata godibile e ben realizzata con un Bond all'ennessima potenza.

 

Curiosità


stasera-in-tv-007-solo-per-i-tuoi-occhi-su-rai-3-3.jpg

  • E' il primo e unico film di James Bond della serie ufficiale a non includere il personaggio"M" e il primo film di James Bond a non includere Bernard Lee come "M", ruolo che aveva svolto nei precedenti undici film della serie. Lee è morto di cancro allo stomaco il 16 gennaio 1981, dopo che le riprese di "Solo per i tuoi occhi" erano iniziate, ma prima che le sue scene venissero girate. Anche se Bernard Lee stava morendo di cancro allo stomaco, l'attore ha provato a girare almeno una scena del film, ma alla fine è stato troppo per lui e ha dovuto uscire di scena. E' morto poco dopo. Come risultato il ruolo di "Q" nel film è stato leggermente ampliato per riempire il vuoto.

  • Per entrare nella cabina dell'Identigrafo, Q inserisce un codice di cinque cifre. Quelle cinque cifre sono le prime cinque note del coro di "Nobody Does Is Better", il tema musicale di un precedente film di James Bond, La Spia Che mi amava (1977). James Bond risponde inserendo le ultime due note.

  • Il precedente film di James Bond, Moonraker - Operazione spazio (1979) era stato un enorme successo finanziario, ma fan e critici si sono lamentati che la serie era diventata troppo concentrata su gadget esagerati, trame bizzarre, villain sopra le righe e una forte impronta comedy. Di conseguenza, i produttori hanno deciso di tornare ad una trama più realistica per "Solo per i tuoi occhi" con precedenti film di Bond come A 007, Dalla Russia con amore (1963) e Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà (1969) come modelli . Pertanto, questo film contiene molti elementi della trama simili a quei film; l'ATAC è simile al Lektor, Kriegler è simile a Grant, Columbo è simile a Kerim Bey e le sequenze di sport invernali sono simili a quelle viste in Agente 007 - Al servizio segreto di Sua Maestà (1969).

  • Un grave problema si è verificato durante la produzione, che ha minacciato di fermare le riprese. I monaci che vivevano nel monastero in cima alla montagna Meteora avevano collocato fogli e plastica sulla parte superiore dei tetti e delle infrastrutture esterne in modo da disturbare le riprese. A loro presumibilmente non piaceva la violenza associata a James Bond. Un'udienza speciale della Corte suprema greca è stata convocata con una giuria che ha decretato che i monaci avevano diritti solo sugli interni del monastero in cima alla montagna, ma gli esterni erano di dominio del popolo e del governo locale. La troupe del film è stata poi in grado di filmare in corrispondenza della location, ma non  ha potuto filmare all'interno del monastero (noto nel film come "San Cirillo").

  • Il film ha salvato la United Artists dalla bancarotta. Al momento dell'uscita del film, lo studio si stava ancora riprendendo dal flop da 40 milioni di dollari del film I cancelli del cielo di Michael Cimino (1980). Quando "Solo per i tuoi occhi ha sfiorato i 200 milioni di dollari al box-office mondiale lo studio era definitivamente salvo dal fallimento.

  • I primi piani di Carole Bouquet e Roger Moore per le scene subacquee sono state girate al rallentatore in studio, con un ventilatore per produrre l'effetto dei capelli mossi. Le bolle sono state aggiunte in seguito.

  • Il personaggio della Contessa Lisl è stato interpretato da Cassandra Harris, che, al momento delle riprese era sposata con l'attore e futuro Bond Pierce Brosnan. A Brosnan sarà offerta la parte solo cinque anni più tardi, ma non potè accettare di recitare nei panni di Bond in 007 - Zona Pericolo (1987) a causa dei suoi impegni con la serie tv Mai dire mai.

  • La scena finale con il primo ministro britannico Margaret Thatcher, ha segnato la prima volta che un vero capo di governo veniva ritratto sullo schermo in un film di James Bond. Il primo ministro è stato interpretato dall'attrice comedy Janet Brown, che era ben nota per le sue imitazioni della Thatcher.

  • Nella sequenza di apertura, James Bond visita la tomba della sua defunta moglie presso la chiesa di Stoke Poges, adiacente al campo da golf di Gert Fröbe visto in Agente 007 - Missione Goldfinger (1964). La scena è stata scritta quando Roger Moore stava prendendo in considerazione di abbandonare la serie, per dare continuità alla storia tra i diversi attori di Bond.

  • Questo è il Il terzo film di James Bond consecutivo in cui la missione di Bond lo porta in Italia. Bond non sarebbe tornato in Italia per altri 25 anni, fino a  Casino Royale (2006).

  • Emile Locque (Michael Gothard) non ha una sola battuta in questo film, anche se lo vediamo parlare al telefono all'interno della sua auto ad un certo punto del film. L'unico suono che emette è l'urlo quando muore.

  • Julian Glover che interpreta Aristotle Kristatos, era un candidato al ruolo di James Bond negli anni Sessanta ed era sulla short-list come possibile sostituto di Sean Connery e George Lazenby prima che il ruolo andasse a Roger Moore.

  • Una delle Bond Girl è stata interpretata da Caroline Cossey, nome d'arte della transessuale Tula. Lei appare come una delle ragazze a bordo piscina e indossa un bikini bianco.

  • Anche se un fondista esperto, Roger Moore non ha interpretato di persona nessuna delle scene di sci alpino. Willy Bogner lo ha sostituito in tutte le scene. Eventuali primi piani con Moore sono state realizzate con l'attore legato ad una slitta.

  • Dopo aver visto Flash Gordon (1980) i produttori avrebbero voluto lanciare in questo film non solo Haim Topol (Zarkov), ma anche Timothy Dalton (Principe Barin) come Bond e Ornella Muti (Principessa Aura) come Melina.

  • Il nome Melina è un omaggio a Honey Ryder, la Bond Girl di Agente 007 - Licenza di uccidere (1962), il primo film della serie. Melina è la parola greca per Miele.

  • La controfigura di Cassandra Harris (Lisl) è stata ferita quando viene colpita dalla dune buggy nella scena della spiaggia.

  • Haim Topol è stato ferito quando è stato colpito da detriti volanti durante la sequenza d'azione sulla banchina.

  • Ad un certo punto non era certo che Roger Moore sarebbe tornato nei panni di Bond. Gli attori presi in considerazione per il ruolo di James Bond inclusero: Lewis Collins, David Warbeck, Michael Billington, David Robb, Michael Jayston, Nicholas Clay e Ian Ogilvy. Anche James Brolin, Lambert Wilson e Timothy Dalton sono stati considerati.

  • Maurice Binder ha deciso di includere Sheena Easton nella sequenza dei titoli di testa, perché pensava che la cantante fosse sorprendente. Dopo averla incontrata di persona ha detto al produttore Albert R. Broccoli che doveva averla nel film ad ogni costo. Tuttavia le riprese della Easton nella sequenza dei titoli si sono rivelate un problema, dal momento che Binder stava usando luci soffuse sulle inquadrature ravvicinate del volto della Easton, così la più piccola e più impercettibile oscillazione della testa avrebbe offuscato la sua immagine su pellicola. Alla fine Binder ha dovuto bloccare la testa della Easton in una morsa che ha mantenuto la testa perfettamente immobile. Le pinze della morsa erano nascoste tra i capelli, con il supporto nascosto dietro la schiena. "E' stata la cosa più dolorosa che abbia mai indossato" ha ricordato la Easton in seguito, ma secondo la cantante ne valse comunque la pena.

  • Haim Topol è stato ingaggiato dopo che la moglie di Albert R. Broccoli, Dana Broccoli, lo ha incontrato ad una festa.

  • "Solo per i tuoi occhi" è stata la prima raccolta di racconti di James Bond di Ian Fleming pubblicata l'11 aprile 1960. La raccolta era stata sottotitolata "Cinque occasioni segrete nella vita di James Bond" ed era l'ottavo libro di James Bond. Comprendeva i racconti: "Paesaggio e morte (From a view to a Kill), Solo per i tuoi occhi (For your eyes only), Rischio (Risico) Un quantum di sicurezza (Quantum of Solace) e La rarità Hildebrand (The Hildebrand Rarity). Queste storie sono state originariamente concepite negli anni '50 come sceneggiature per una serie tv su James Bond mai prodotta.

  • Roger Moore ha dichiarato che, di tutte le vetture che abbia mai guidato, la Citroen 2CV era la sua preferita.

  • Havelock interpretato da Jack Hedley è stato ispirato dall'oceanografo Jacques-Yves Cousteau che Ian Fleming  aveva conociuto di persona.

  • Carole Bouquet aveva precedentemente sostenuto un provino per il ruolo di Holly Goodhead in Moonraker - Operazione spazio (1979).

  • Gian Maria Volontè ha rifiuto il ruolo di Columbo, ruolo che alla fine è andato a Haim Topol.

  • La Grecia è l'abientazione principale di questo film, ma non lo è stata per nessuno dei racconti della raccolta "Solo per i tuoi occhi".

  • Nello script originale Melina sarebbe stata la fidanzata di 006 ed entrambi sarebbero stati uccisi all'inizio del film.

  • Gli attori Julian Glover e Charles Dance avrebbero poi lavorato insieme nella serie tv Il trono di spade che ha debuttato su HBO quasi 30 anni dopo l'uscita di questo film.

  • Questo film trae la sua ispirazione da alcuni eventi reali tra cui la scomparsa del peschereccio britannico 'Gaul' durante una tempesta nel Mare di Barents nel 1974 e il recupero del cifrario e dei componenti della macchina "Enigma" dopo l'affondamento del peschereccio armato tedesco 'Krebs' durante la seconda guerra mondiale, recupero che si è rivelato prezioso per decifrare le comunicazioni segrete dei tedeschi.

  • Milos Columbo è stato chiamato così per Gioacchino Colombo, il progettista di motori Ferrari, in particolare della Ferrari 125, che Ian Fleming ammirava.

  • Roger Moore odiava la scena finale con Margaret Thatcher poichè secondo l'attore non rispecchiava l'impronta drammatica del resto del film.

  • Il film costato 28 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 195.


 

La colonna sonora


stasera-in-tv-007-solo-per-i-tuoi-occhi-su-rai-3-6.jpg

  • Le musiche originali del film sono dell'americano Bill Conti noto per aver musicato la saga di Rocky e i film della serie Karate Kid. Conti ha vinto un Oscar nel 1984 per la colonna sonora del film Uomini veri (The Right Stuff).

  • Il brano principale del film "For Your Eyes Only", musica di Bill Conti e testi di Michael J. Leeson è interpretato dalla cantante inglese Sheena Easton.

  • I produttori del film volevano Debbie Harry per interpretare la canzone dei titoli di testa, la cantante scrisse un brano dal titolo "For Your Eyes Only", ma poi declinò l'offerta quando scoprì che i produttori volevano che interpretasse un brano scritto da Bill Conti.

  • Questo è stato il terzo film di James Bond consecutivo ad utilizzare estratti musicali da altri film. La Spia Che mi amava (1977) utilizza il tema di Lawrence d'Arabia (1962), Moonraker - Operazione spazio (1979) un estratto dal  tema musicale del western I magnifici sette (1960), mentre questo film utilizza un estratto dal tema musicale del film Lo squalo (1975).


 

stasera-in-tv-007-solo-per-i-tuoi-occhi-su-rai-3-1.jpg TRACK LISTINGS

1. For Your Eyes Only (Main Title Song) (03:07)
performed by Sheena Easton
2. A Drive In The Country (02:25)
3. Take Me Home (02:32)
4. Melina's Revenge / Death Of Blofeld (02:18)
5. Gonzales Takes A Dive (03:14)
6. St. Cyril's Monastery (04:40)
7. Make It Last All Night (03:31) performed by Rage
8. Runaway (03:54)
9. Submarine (02:39)
10. For Your Eyes Only (Instrumental Version) (01:35)
11. Cortina (01:45)
12. The Prime Minister Gets The Bird / For Your Eyes Only (End Titles) (05:05)
13. Gunbarrel / Flowers For Teresa / Sinking The St. Georges (02:54)
14. Unfinished Business / Bond Meets Kristatos (01:53)
15. Ski, Shoot And Jump (05:16)
16. Goodbye Countess / No Head For Heights / Dining Alone (03:20)
17. Recovering The ATAC (02:28)
18. Sub Vs. Sub (03:16)
19. Run Them Down / The Climb (02:58)

Per ascoltare la colonna sonora integrale clicca QUI.

 

For Your Eyes Only - Sheena Easton:

 

For Your Eyes Only (Instrumental Version) - Bill Conti:

 

Clip e video


stasera-in-tv-007-solo-per-i-tuoi-occhi-su-rai-3-8.jpg

 

 

 

 

  • shares
  • Mail