Stasera in tv: "Colpa delle stelle" su Canale 5

Canale 5 stasera propone "Colpa delle stelle", dramma romantico del 2014 diretto da Josh Boone e interpretato da Shailene Woodley, Ansel Elgort, Laura Dern e Willem Dafoe.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Interpreti e personaggi


Shailene Woodley: Hazel Grace Lancaster
Ansel Elgort: Augustus "Gus" Waters
Laura Dern: Frannie Lancaster
Nat Wolff: Isaac
Sam Trammell: Michael Lancaster
Willem Dafoe: Peter Van Houten
Lotte Verbeek: Lidewij Vliegenthart
Ana Dela Cruz: Dr. Maria
Mike Birbiglia: Patrick
Milica Govich: Signora Waters
Emily Peachey: Monica
David Whalen: Signor Waters
Carly Otte: Bambina
Lily Kenna: Hazel a tredici anni

Doppiatori italiani

Rossa Caputo: Hazel Grace Lancaster
Manuel Meli: Augustus "Gus" Waters
Alessandro Ward: Isaac
Monica Ward: Frannie Lancaster
Francesco Bulckaen: Michael Lancaster
Mario Cordova: Peter Van Houten
Flavio Aquilone:Patrick
Domitilla D'Amico: Lidewij Vliegenthart

 

Trama e recensione


stasera-in-tv-colpa-delle-stelle-su-canale-5-2.jpg

 

Hazel e Gus sono due ragazzi straordinari, uniti da un umorismo pungente, dallo
sdegno per le convenzioni, da un amore travolgente e da un viaggio incredibile. Il loro rapporto è quasi un miracolo, visto che si sono incontrati all’interno di un gruppo di supporto per malati di cancro.

Hazel Grace Lancaster (Shailene Woodley) ha sedici anni. Alterna momenti di
grande affetto e di scarsa tolleranza nei confronti dei suoi genitori un po’ asfissianti. Si invaghisce, ricambiata, di un giovane di nome Gus Waters (Ansel Elgort). I due ragazzi iniziano una storia in cui condividono anche i timori e le preoccupazioni per il loro stato di salute, oltre alla passione per i libri, fra cui primeggia il preferito di Hazel, "An Imperial Affliction". La ragazza ha provato più volte a contattare il misantropo autore del libro, Peter Van Houten (Willem Dafoe), ma senza alcun risultato. Quando Gus riesce a raggiungere Van Houten tramite l’assistente dello scrittore, viene inaspettatamente invitato ad incontrarlo ad Amsterdam. Gus intende portare Hazel con sé in un viaggio che potrà finalmente chiarirle il motivo per cui questo libro è sempre stato tanto importante per lei.

 

 

Curiosità


stasera-in-tv-colpa-delle-stelle-su-canale-5-6.jpg

  • Il film è tratto dall'omonimo bestseller di John Green.

  • Il titolo di libro e film è una variazione su una citazione dall'Atto I, scena II del "Gulio Cesare" di William Shakespeare in cui Cassio dice: "la colpa, caro Bruto, non è delle stelle, ma nostra, che ne siamo dei subalterni...".

  • Una replica degli interni della casa di Anna Frank è stata costruita per il film poiché è stato negato il permesso di filmare all'interno della casa reale.

  • Lo scrittore John Green ha basato il personaggio di Hazel su una giovane ragazza di nome di Esther Earl a cui era stato diagnosticato un cancro alla tiroide. Green l'ha incontrata durante una convention di Harry Potter nel 2009 notando che stava portando una bombola di ossigeno. Green è stato ispirato da alcuni video che la ragazza aveva pubblicato du Youtube, così come dal suo umorismo e trasparenza. Dal momento in cui si sono incontrati fino alla sua morte, avvenuta nel 2010 all'età di 16 anni, Green e la Earl hanno scambiato corrispondenza.

  • Nat Wolff ha indossato lenti contatti che rendevano sfocata la sua vista così da rappresentare al meglio il ruolo di Isaac.

  • Shailene Woodley per avere il ruolo ha scritto lettere colme di passione all'autore John Green e al regista Josh Boone in cui affermava "Se sono appassionata di qualcosa faccio tutto il possibile per cercare di farne parte". Anche se Green non ha inizialmente pensato alla Woodley per la parte, lui è "rimasto di stucco" quando l'attrice ha sotenuto il provino: "Eravamo tutti in lacrime...la parte è stata sua da quel momento in poi".

  • Shailene Woodley ha insistito che il suo amico Ansel Elgort leggesse non solo la sceneggiatura, ma anche il romanzo prima del suo primo incontro con i realizzatori. "Ho pensato, 'Se le dico che non l'ho letto, lei uscirà di testa durante la nostra audizione e sarebbe un disastro'", ha ricordato Elgort. "Così l'ho letteralmente letto per Shailene".

  • John Green è stato sul set per la maggior parte del tempo durante le riprese per dare suggerimenti e consigli al cast.

  • Shailene Woodley ha tagliato i suoi capelli lunghi fino alla vita, di cui necessitava per il ruolo di Tris in Insurgent, in favore di un taglio di capelli alla paggetto e perché non era stata in grado di indossare una parrucca. L'attrice ha donato i suoi capelli ad un locale ospedale pediatrico che realizzava parrucche per i bambini.

  • In Divergent, Shailene Woodley e Ansel Elgort sono fratello e sorella, mentre in questo film sono fidanzati.

  • Green ha condiviso via Twitter il provino di Shailene Woodley per il ruolo di Hazel, "C'erano così tante audizioni sorprendenti per il ruolo di Hazel, ma l'amore di Shailene per il libro e la sua comprensione di Hazel mi hanno conquistato".

  • Il personaggio di Augustus Waters originariamente aveva profondi occhi blu secondo il romanzo di John Green, ma nel film, Ansel Elgort ha mantenuto i suoi occhi color nocciola.

  • Il libro di cui i due protagonisti discutono e che analizzano si chiama "An Imperial Affliction" di Peter Van Houten. Questo libro in realtà non esiste.

  • Brenton Thwaites, Ansel Elgort, Nat Wolff, Nick Robinson e Noah Silver sono stati tutti considerati per il protagonista maschile.

  • Prima che Shailene Woodley venisse scelta Hailee Steinfeld, Liana Liberato e Mary Kate Wiles sono state considerate per il ruolo principale.

  • I personaggi principali stanno guardando la serie tv Buffy l'ammazzavampiri durante la loro maratona di film e tv.

  • Lo scrittore John Green appare nel film in un cameo: è il padre della ragazza bionda che parla con il personaggio di Shailene Woodley in aeroporto prima della partenza per Amsterdam.

  • Il film costato 13 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 307.



 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

La colonna sonora


stasera-in-tv-colpa-delle-stelle-su-canale-5-3.jpg

  • Le musiche originali del film sono di Mike Mogis e Nate Walcott membri della band indie-rock statunitense dei "Bright Eyes".

  • La colonna sonora include anche brani di Ed Sheeran, Birdy, M83, Kodaline, Indians e Ray LaMontagne.


stasera-in-tv-colpa-delle-stelle-su-canale-5-7.jpgTRACK LISTINGS:

1. All Of The Stars - Ed Sheeran
2. Simple As This - Jake Bugg
3. Let Me In - Grouplove
4. Tee Shirt - Birdy
5. All I Want - Kodaline
6. Long Way Down - Tom Odell
7. Boom Clap - Charli XCX
8. While I'm Alive - Strfkr
9. Oblivion - Indians
10. Strange Things Will Happen - The Radio Dept.
11. Bomfalleralla - Afasi & Filthy
12. Without Words - Ray LaMontagne
13. Not About Angels - Birdy
14. No One Ever Loved - Lykke Li
15. Wait - M83
16. Best Shot (Bonus Track) - Birdy & Jaymes Young

Brani utilizzati nei trailer e inclusi solo nella Deluxe Edition della colonna sonora:

17. "Sun" - Sleeping At Last
18. "We're On Our Way" - Radical Face
19. "What I Wouldn't Do" - Serena Ryder
20. "What You Wanted" - OneRepublic

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail