Independence Day 2: rigenerazione - Le recensioni straniere

I commenti dei critici al sequel di fantascienza di Roland Emmerich

Ieri ho visto Independence Day: rigenerazione e devo dire che l'ho trovato veramente pessimo (e noioso). Il film, diretto da Roland Emmerich e interpretato da Bill Pulman, Jeff Goldblum, Liam Hemsworth, Judd Hirsch, Vivica A. Fox, Brent Spiner, Charlotte Gainsbourg, Jessie Usher, Maika Monroe, Sela Ward è il sequel di Independence Day del 1996. Dopo la nostra (negativa) recensione, ecco i commenti dei critici stranieri, raccolti dal sito RottenTomatoes. Mentre scrivo il film ha raccolto solo il 31% di voti positivi. Il primo è posizionato sul 61%.



Anthony Lane - The New Yorker: Il primo "Independence Day" era un buon film pop, innocuo e senza peso; il sequel è due volte più grande e divertente a metà.

David Sims - The Atlantic: Si tratta di un non-film, un insulto al genere blockbuster.

Richard Roeper - Chicago Sun-Times: inutile. Voto: 1.5 / 4

Stephanie Zacharek - TIME Magazine: Si può perdonare al film di essere ridicolo. Ma non si può perdonare di essere noioso.

Lindsey Bahr - Associated Press: la trama è confusa e senza senso.

Peter Hartlaub - San Francisco Chronicle: la CGI ha reso la terra desolata e irriconoscibile; come se non valesse la pena di salvarla. Voto: 1/4

Ignatiy Vishnevetsky - AV Club: il film finisce per cadere vittima dei suoi tentativi di differenziarsi. Voto: C +

Christy Lemire - RogerEbert.com: è noioso e vuoto, un enorme spreco di tempo e di denaro. Voto: 1.5 / 4

Bill Goodykoontz - Arizona Republic: Guarda, non dovrebbe essere un cinema serio. Lo capisco. So anche che c'è un posto cinematografico per questi film. So anche che non ha bisogno di essere stupido, perché ho visto "Mad Max: Fury Road." Voto: 2/5

Brian Truitt - USA Today: c'è tutto: distruzione gratuita, alieni cattivi, dialoghi da B-movie, stupidità dilagante. Ma il fascino del vecchio film, semplicemente, non c'è più. Voto: 1.5 / 4

Lou Lumenick - New York Post: Il primo "Independence Day" è stato molto divertente e all'avanguardia negli effetti speciali. E' stato molto imitato e il sequel sembra una copia sbiadita. Voto: 1/4

Molly Eichel - Philadelphia Inquirer: Ricordo di essermi seduto al cinema a guardare il primo Independence Day come un bambino, a bocca aperta. Sono un po' più cinico, a questo punto. Voto: 2/4

Jason Solomons - TheWrap: è sciocco dire che il film non regala spettacolo, ma scena dopo scena le cose diventano ripetitive a causa della sua violenza senza vittime. Sembra che nessuno si faccia mai male, nonostante la distruzione di metà del pianeta.


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: