Headshot: nuovo trailer del film d’azione e arti marziali con Iko Uwais

Headshot: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sul film d’azione con Iko Uwais nei cinema americani dal 3 marzo 2017.

 

Nuovo trailer per Headshot, action con arti marziali che vede protagonista Iko Uwais (The Raid) nei panni di un uomo afflitto da amnesia che deve rintracciare e combattere i suoi ex soci, al fine di salvare la donna che ama. Il film appare come un mix tra The Bourne Identity con Matt Damon e Duro da uccidere con Steven Seagal.

Il cast del film, che debutta nei cinema americani il prossimo 3 marzo, include anche Julie Estelle e Chelsea Islan.

 

Headshot è incentrato su un giovane uomo misterioso che, dopo mesi di coma a seguito di un colpo di pistola alla testa, viene curato e rimesso in peidi dalla giovane studentessa di medicina Ailin. Rendendosi conto che l’uomo ha perso la memoria e l’identità, i due si avvicinano non rendendosi conto che dietro la loro momentanea pace incombe il pericolo. Presto le loro vite si scontreranno con una banda di pericolosi criminali guidati da un enigmatico signore del crimine e ad ogni violento scontro, la sua memoria lo avvicinerà sempre più ad una verità oscura quando il risvegliarsi della personalità letale dentro di lui inizierà a rivelare chi è veramente.

 

Fonte: Collider

 

Headshot: trailer e poster del film d’azione e arti marziali con Iko Uwais

 

Disponibili un primo trailer e una locandina di Headshot, uno dei film più attesi in anteprima al Toronto Film Festival di quest’anno selezionato per l’evento “Midnight Madness”. Il film indonesiano, diretto da Kimo Stamboel e Timo Tjahjanto (anche sceneggiatore), vede protagonista l’attore e artista marziale Iko Uwais (“The Raid – Redenzione” e il sequel “The Raid 2: Berandal”) in una trama che ammicca a Jason Bourne e al cult “The Killer” di John Woo naturalmente condita con arti marziali e una corposa dose di violenza.

Iko Uwais interpreta Ismail un uomo che si risveglia da un infortunio che lo ha privato della memoria e che lentamente comincia a capire di essere una macchina per uccidere altamente addestrata. Aiutato nel recupero da una donna di cui si innamora, la storia si fa complicata una volta che Ismail entra in conflitto con un scagnozzo che ha legami con un potente signore della droga.

Il film è interpretato anche da Chelsea Islan, Julie Estelle, Zack Lee, Sunny Pang, Epy Kusnandar, David Lawrence e Very Tri Yulisman.

Iko Uwais è un esperto di “pencak silat”, arte marziale indonesiana che ha cominciato a praticare dall’età di 10 anni collezionando diversi titoli in ambito sportivo. Nel 2007 Uwais viene  scoperto dal regista gallese Gareth Evans che si trovava in Indonesia per girare un film sulla “pencak silat”. Evans lo ingaggia come protagonista del suo film Merantau. I crediti di Uwais includono anche Man of Tai Chi, esordio alla regia di Keanu Reeves, in cui interpreta il ruolo di Gilang Sanjaya, il blockbuster Star Wars: Il risveglio della Forza (Razoo Qin-Fee) e lo vedremo in Beyond Skyline sequel del thriller fantascientifico Skyline diretto nel 2010 dai fratelli Strause.

 

 

 

Fonte: Collider

 

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film Orientali

Tutto su Film Orientali →