Toronto 2016, in trionfo La La Land

La La Land in trionfo al Toronto Film Festival 2016.

la-la-land-trailer-e-poster-del-musical-con-ryan-gosling-e-emma-stone-2.jpg

Dopo 10 giorni di proiezioni il Toronto International Film Festival ha chiuso i battenti annunciando i suoi vincitori. A far suo il premio più ambito, ovvero il People’s Choice Award votato dal pubblico, La La Land di Damien Chazelle, titolo che ha aperto la 73esima Mostra Internazionale del Cinema di Venezia.

Un film tornato a casa dal Lido con una Coppa Volpi ad Emma Stone, ed ora sempre più tra i favoriti ai prossimi Oscar. Chi vince il People’s Choice Award, infatti, per tradizione rischia poi di fare filotto in casa Academy. Lo scorso anno identica sorte toccò a Room (4 nomination, 1 Oscar vinto), nel 2014 a The Imitation Game (8 nomination, 1 Oscar vinto) e nel 2013 a 12 Anni Schiavo (9 nomination). Dal 2008 ad oggi la pellicola che ha vinto il People’s Choice Award è sempre riuscita ad entrare nella categoria dei Migliori Film agli Oscar, tranne nel 2011 quando a vincere fu E ora dove andiamo? di Nadine Labaki.

Negli ultimi 7 anni, inoltre, 3 volte il vincitore di Toronto si è poi aggiudicato la statuetta più pesante. E' accaduto prima con "The Millionaire" (2009), poi con "Il discorso del re" (2011) ed infine con "12 anni schiavo" (2014). La La Land seguirà questa favorevole recente 'tradizione'?

Toronto 2016

i vincitori

People’s Choice Award: “La La Land,” Damien Chazelle
People’s Choice Award For Documentary: “I Am Not Your Negro,” Raoul Peck
People’s Choice Award For Midnight Madness: “Free Fire,” Ben Wheatley
Platform Prize: “Jackie,” Pablo Larrian
Platform Prize, Special Mention: “Hema Hema: Sing Me a Song While I Wait,” Khyentse Norbu
Best Canadian Feature Film: “Those Who Make Revolution Halfway Only Dig Their Own Graves,” Mathieu Denis and Simon Lavoie
Best Canadian First Feature Film: “Old Stone,” Johnny Ma
Prizes of the International Critics (FIPRESCI Prize) for Special Presentations Section: “I Am Not Madame Bovary,” Feng Xiaogang
Prizes of the International Critics (FIPRESCI Prize) for Discovery Section: “Kati Kati,” Mbithi Masya
Dropbox Discovery Programme Filmmakers Award: “Jeffrey,” Yanillys Perez
NETPAC Award For World or International Asian Film Premiere: “In Between,” Maysaloun Hamoud
Best Short Film: “Imago,” Ribay Gutierrez
Best Canadian Short Film: “Mutants,” Alexandre Dostie


  • shares
  • Mail