Stasera in tv su Italia 1: Una spia non basta

Italia 1 stasera propone Una spia non basta (This Means War), commedia d'azione del 2012 diretto da McG (Charlie's Angels) e interpretato da Tom Hardy, Chris Pine e Reese Witherspoon.

 

Cast e personaggi


Reese Witherspoon: Lauren Scott
Chris Pine: Franklin Delano Roosevelt "FDR" Foster
Tom Hardy: Tuck Henson
Chelsea Handler: Trish
Til Schweiger: Heinrich
Laura Vandervoort: Britta
Leela Savasta: Kelly
Angela Bassett: Collins
Abigail Spencer: Katie
Rosemary Harris: tata dei Foster
Warren Christie: Steve
Jenny Slate: Emily
John Paul Ruttan: Joe
George Touliatos: nonno Foster
Clint Carleton: Jonas
Natassia Malthe: Xenia

Doppiatori italiani

Stefano Crescentini: Tuck Henson
Marco Vivio: Franklin Delano Roosevelt "FDR" Foster
Federica De Bortoli: Lauren Scott
Laura Boccanera: Trish

 

La trama


stasera-in-tv-una-spia-non-basta-su-italia-1-4.jpg

Il film si apre con una missione di routine in quel di Hong Kong per gli agenti della CIA e migliori amici FDR Foster (Chris Pine) e Tuck Henson (Tom Hardy), l’obiettivo è intercettare il criminale internazionale Heinrich (Til Schweiger) e sventare un’acquisizione di armi di distruzione di massa. Purtroppo la missione prende un brutta piega con Henson e Foster che causano la morte del fratello di Heinrich, che prima di darsi alla fuga giura vendetta. Nel frattempo torniamo in quel di Los Angeles dove conosciamo la single per forza Lauren Scott (Reese Witherspoon), executive in un’azienda che testa svariate tipologia di prodotti commerciali dal detersivo al set di pentolame, coinvolta suo malgrado in uno speed-date dalla sua migliore amica Trish (Chelsea Handler), appuntamento che la vedrà uscire proprio con Tuck fresco di separazione. I due stabiliscono un feeling immediato e la cosa sembra fatta almeno fino a che Trish non s’imbatte in FDR, che da donnaiolo impenitente qual’è comincia a fargli una corte serrata.

I due amici scopriranno ben presto di spasimare per la stessa donna che a sua volta ignora sia che i due si conoscono, sia che si occupano di spionaggio. Come recita il vecchio adagio "In amore e in guerra tutto è lecito" e i due amici lo prenderanno alla lettera contendendosi senza esclusione di colpi la bella executive, arrivando anche a sfruttare le risorse dell’Agenzia l’uno contro l’altro e a mettere in discussione la loro amicizia e un lungo sodalizio lavorativo.

 

Il nostro commento


stasera-in-tv-una-spia-non-basta-su-italia-1-3.jpg

 

Il regista McG confeziona il suo personale "Bad Boys" sostituendo i due agenti di polizia e migliori amici del film Michael Bay, il playboy Will Smith e il padre di famiglia Martin Lawrence con due agenti della CIA, inserendoli in un contesto "romance" piuttosto invasivo. McG non riesce a trovare un minimo di equilibrio tra liason amorosa e la parte prettamente action limitata ad una sparatoria, un inseguimento e un paio di scazzottate.

Una spia non basta regala qualche sorriso, ma nel complesso il film punta troppo sul farsesco e i due giovani protagonisti maschili sfoderano una vis comedy troppo acerba per supportare uno script tanto sbilanciato sul lato romantico.

 

Curiosità


stasera-in-tv-una-spia-non-basta-su-italia-1-5.jpg

  • Il film è co-prodotto dall'attore Will Smith.

  • Sam Worthington, Colin Farrell, Justin Timberlake e Seth Rogen sono stati tutti considerati per i ruoli principali andati alla fine a Chris Pine e Tom Hardy.

  • Lauren e Tuck si incontrano la prima volta al Blarney Stone, un pub realmente esistente situato nel centro di Vancouver e noto per essere uno dei gastropub più frequentati della città.

  • Anche se il vero nome di Tuck non viene mai menzionato, lo si può vedere sullo schermo sul sito di incontri (John Harrison). La nonna di FDR quando le viene presentata Lauren le chiede, "Quindi tu sei la ragazza che sta tenendo Franklin (FDR) occupato?". Nei titoli di coda il cognome di FDR è Foster. Le iniziali FDR derivano dal nome del presidente Franklin D. Roosevelt.

  • Bradley Cooper era stato annunciato nel cast, ma ha abbandonato a causa di altri impegni.

  • A James Franco è stato offerto un ruolo, ma l'attore ha rifiutato.

  • FDR, interpretato da Chris Pine, chiama Tuck per informarlo di una maratona della serie tv Chips. Il padre di Chris Pine, Robert Pine, era un membro del cast della serie tv Chips.

  • Lo skyline della città nella scena di apertura non è Hong Kong, ma Shanghai.

  • Chris Pine e Tom Hardy sono entrambi apparsi in film di Star Trek. Hardy ha interpretato il Pretore Shinzon in Star Trek - La Nemesi (2002), mentre Pine ha interpretato il capitano James T. Kirk nel film reboot Star Trek di JJ Abrams.

  • Il regista McG ha rivelato che il soprannome di Tuck è un suo personale omaggio al personaggio di Kentucky Fried Chicken (catena americana di fast-food specializzata in pollo fritto)

  • Un finale alternativo è stato girato con Lauren che sceglie Tuck.

  • Il film costato 65 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 156.


 

 

La colonna sonora


stasera-in-tv-una-spia-non-basta-su-italia-1.jpg

  • Le musiche originali del film sono del canadese Christophe Beck (Elektra, Red, R.I.P.D. - Poliziotti dall'aldilà, Edge of Tomorrow, Ant-Man).

  • La colonna sonora include anche i seguenti brani: "New Girl" di The Lions, "The Song I Wrote for You" di Greg Holden, "Human Qualities" di Explosions in the Sky, "Me So Horny" di 2 Live Crew, "Unstoppable (feat. Yoni)" di The DNC, "2AM" di Slightly Stoopid, "Sabotage" di Beastie Boys, "This Is How We Do It" di Montell Jordan, "It Ain't Over" di Southpaw Swagger, "What I Got (Remix of 'Now I've Got a Woman')" di Torpedotrickser, "How You Like Me Now?" di The Heavy, "Snap My Bands" di Hot Toothpaste, "Smooth Operator" di Sade, "Good Love" di Kram, "Repetition" di The Willowz.

  • Per ascoltare altri brani della colonna sonora clicca QUI.


 

 

 

  • shares
  • Mail