Mean Dreams: trailer ufficiale del film con Bill Paxton

Dal Canada un thriller atmosferico sulla falsa riga del coming of age à la Sundance. Mean Dreams, diretto da Nathan Morlando, con Bill Paxton ed i giovani e promettenti Sophie Nélisse e Josh Wiggins. Ecco il trailer

Nel 2011 Nathan Morlando s’impose all’attenzione con Citizen Gangster, che a Toronto, sua città natale, gli valse il premio come miglior debutto canadese. Il regista è tornato quest’anno con Mean Dreams, presentato nella sempre più prestigiosa Quinzaine des Réalisateurs in occasione dell’ultimo Festival di Cannes. Oggi vi presentiamo il trailer del film, con protagonista Bill Paxton ed i giovanissimi Josh Wiggins e Sophie Nélisse. Di seguito la sinossi.

La vita dell’adolescente Jonas Ford (Josh Wiggins) è segnata dalle difficoltà del padre nel portare avanti la fattoria di famiglia e al tempo stesso far fronte alle precarie condizioni della madre, affetta da una grave forma di depressione. Quando Casey Caraway (Sophie Nélisse) viene a vivere a poche miglia da lui, tra i due s’instaura immediatamente una profonda sintonia. A differenza di molti altri genitori, però, il papà di Jonas non vede di buon occhio questo bel rapporto tra i due ragazzi; il motivo, a suo dire, è che distrae il giovane dai suoi doveri. Il padre di Casey, Wayne (Bill Paxton), un alcolista capace di esplodere in attacchi di violenza estemporanei, in Josh vede invece un antagonista. La situazione si complica alla luce del fatto che Wayne è il nuovo vice-sceriffo, mentre lo sceriffo considera gli abusi domestici una faccenda di famiglia. Senza un posto dove andare, ai due giovani amanti non resta che fare i conti con una scelta tremenda.

Già dal trailer s’intuisce la forte impronta visiva con cui Morlando, avvalendosi del fotografo Steve Cosens, ha permeato questa storia all’interno di una piccola comunità rurale. Difficile infatti non avvertire certi rimandi à la Malick, in particolare quello de I giorni del cielo, riferimento che il trailer mette in bella mostra. Una storia che tendenzialmente potremmo già avere sentito altre volte, si spera che Morlando sia riuscito ad imprimere qualcosa in più; e a quanto pare non solo lo stile pronunciato, ma gli stessi protagonisti sembrano figurare tra i punti di forza.

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Cannes

Tutto su Cannes →