Bafta 2017, premio alla carriera per Jodie Foster

Dopo il Golden Globe del 2013 un altro premio alla carriera per Jodie Foster. Il Bafta, Oscar del cinema inglese.

Quattro anni dopo il Golden Globe alla carriera che la vide straordinaria protagonista con un toccante coming out in diretta tv, Jodie Foster torna ad essere celebrata dal mondo del cinema grazie ai Bafta.

L’attrice, solo 53 anni all’anagrafe ma da 40 sul set, riceverà infatti lo Stanley Kubrick Britannia Award for Excellence, premio alla carriera della British Academy of Film and Television Arts. Proprio 4 decenni fa, grazie a «Taxi Driver» e «Piccoli gangsters», prendeva luce la stella della Foster, poi riuscita a vincere due Premi Oscar, tre Golden Globe, tre David di Donatello, tre Premi BAFTA e uno Screen Actors Guild Award.

[quote layout=”big”]«Ci vuole un talento raro e speciale per lanciare una carriera internazionale con due prestazioni così incredibilmente diverse, oltretutto le scelte di Jodie in qualità di attore e regista hanno continuato a guadagnare una meritata reputazione come uno dei professionisti più versatili del nostro tempo».[/quote]

Pensieri e parole di Kieran Breen, presidente di BAFTA Los Angeles, per una celebrazione che diverrà realtà il 28 ottobre prossimo presso il Beverly Hilton Hotel. L’ultima (ed unica) donna ad aver vinto lo Stanley Kubrick Britannia Award for Excellence in Film prima della Foster è stata Meryl Streep, nel 2015. Pochi mesi fa regista con Money Monster – L’altra faccia del denaro, Jodie non si fa vedere in qualità d’attrice da Elysium, uscito nel 2013.

Fonte: HollywoodReporter