E’ morta Laura Troschel – Il ricordo di Blogo

E’ scomparsa a 72 anni Laura Troschel, attrice e cantante nota negli anni ’70 per ruoli in commedie all’italiana recitate al fianco dell’allora marito Pippo Franco.

 

E’ scomparsa all’età di 72 anni anni dopo una breve malattia Laura Troschel, l’attrice e cantante era l’ex moglie di Pippo Franco con il quale ha condiviso molte interpretazioni in commedie degli anni ’70.

Laura Troschel ha interpretato in tutto una ventina di pellicole nell’arco di 40 anni di carriera con diverse collaborazioni al fianco del regista Pierfrancesco Pingitore che hanno incluso le commedie Nerone (1977), Tutti a squola (1979), Ciao marziano (1979) e il televisivo Di che peccato sei? (2007).

[quote layout=”big”]Ho sempre cercato di essere divertente, spiritosa e autocritica sul lavoro e affronto le cose negative con una bella risata.[/quote]

Laura Troschel nasce a Varese il 3 novembre del 1944 e gli esordi sul grande schermo sono con il nome d’arte Costanza Spada, poi abbandonato quando l’attrice sposerà Pippo Franco. Il debutto ufficiale su grande schermo risale al 1966 con il film Mosca cieca di Romano Scavolini, pellicola che incorse nella severa censura dell’epoca per una fugace immagine del seno dell’attrice. Nel 1971 recita nel thriller 4 mosche di velluto grigio di Dario argento e lo stesso anno sarà anche nel western Quel maledetto giorno della resa dei conti di Sergio Garrone.

 

 

Nel 1973 il primo film recitato al fianco del futuro consorte Pippo Franco, la commedia Patroclooo! E il soldato Camillone, grande grosso e frescone (1973). Con Pippo Franco la Troschel ha girato un totale di 8 pellicole tra queste Furto di sera bel colpo si spera (1974), Scherzi da prete (1978), L’imbranato (1979) e Il ficcanaso (1981).

Nel 1985 l’attrice recita nell’erotico La gabbia di Giuseppe Patroni Griffi al fianco di Laura Antonelli, Tony Musante e Florinda Bolkan. Gli anni ’90 la vedono impegnata in teatro e sul piccolo schermo (I ragazzi del muretto, Villa Ada) per poi tornare al cinema nel 2005 con un ruolo nel poliziesco Raul – Diritto di uccidere (2005) di Andrea Bolognini e un’ultima apparizione sul grande schermo nel 2010 con il thriller Il sottile fascino del peccato di Franco Salvia.

 

Filmografia

Cinema

A Mosca cieca, regia di Romano Scavolini (1966)
Il sesso degli angeli, regia di Ugo Liberatore (1968)
La prova generale, regia di Romano Scavolini (1968)
4 mosche di velluto grigio, regia di Dario Argento (1971)
Quel maledetto giorno della resa dei conti, regia di Sergio Garrone (1971)
Patroclooo! E il soldato Camillone, grande grosso e frescone, regia di Mariano Laurenti (1973)
Furto di sera bel colpo si spera, regia di Mariano Laurenti (1976)
Nerone, regia di Mario Castellacci, Pier Francesco Pingitore (1976)
La prima notte di nozze, regia di Corrado Prisco (1976)
Scherzi da prete, regia di Pier Francesco Pingitore (1978)
Tutti a squola, regia di Pier Francesco Pingitore (1979)
L’imbranato, regia di Pier Francesco Pingitore (1979)
Ciao marziano, regia di Pier Francesco Pingitore (1980)
Il ficcanaso, regia di Bruno Corbucci (1981)
La gabbia, regia di Giuseppe Patroni Griffi (1985)
I mercenari raccontano, regia di Sergio Pastore (1985)
Delitti, regia di Giovanna Lenzi (1987)
La tempesta, regia di Giovanna Lenzi (1988)
Raul – Diritto di uccidere, regia di Andrea Bolognini (2005)
Il sottile fascino del peccato, regia di Franco Salvia (2010)

Televisione

Alle origini della mafia (1976, miniserie televisiva)
Saint Vincent estate (1978) con Pippo Franco
C’era una volta Roma (1979, miniserie televisiva)
Scacco matto (1980, programma televisivo)
Quei 36 gradini (miniserie) (1984)
Se un giorno busserai alla mia porta (1986, miniserie televisiva)
Lo scomparso (1987)
Professione vacanze (1987, miniserie televisiva)
Appuntamento a Trieste (1987, miniserie televisiva)
I ragazzi del muretto (1991-1996)
Villa Ada (1999)
Il bello delle donne 2001)
Il bello delle donne 2 (2002)
Il bello delle donne 3 (2003)
La palestra (2003) regia di Pier Francesco Pingitore – Ruolo: Elena
Imperia, la grande cortigiana (2005)
Domani è un’altra truffa (2006)
Di che peccato sei? (2007)
Un posto al sole (2008, soap opera)