La sceneggiatura. Teorie, regole, modelli: il libro

Non avete mai pensato di scrivere la sceneggiatura di un film? Io non saprei nemmeno da che parte cominciare. Per i curiosi e gli appassionati segnalo un libro della Lindau, della collana 'Strumenti - Cahiers du cinéma'. Si intitola semplicemente La sceneggiatura. Teorie, regole, modelli ed è scritto da Anne Huet. E' uscito praticamente in questi giorni, ha 96 pagine, è illustrato e costa sui 13 euro.

"Anne Huet analizza quattro pellicole appartenenti a scuole, nazionalità ed epoche differenti (Intrigo internazionale di Hitchcock, I quattrocento colpi di Truffaut, Eyes Wide Shut di Kubrick e Millennium Mambo di Hou Hsiao-hsien), mettendo in evidenza scelte e soluzioni di sceneggiatura che presentano quattro diverse concezioni del cinema. Nella seconda parte, l’autrice riporta alcuni brani tratti da sceneggiature originali e testimonianze di autori illustri, e una lettera aperta all’apprendista sceneggiatore, vera e propria guida alle domande che è necessario porsi prima di iniziare a scrivere una sceneggiatura".

Anne Huet dirige il progetto cinema presso il Département Art et Culture del CNDP, è sceneggiatrice e titolare di laboratori di scrittura. Presso Lindau ha pubblicato 'Fare un film', scritto in collaborazione con Frédéric Strauss.

Indice dell’opera:
Introduzione
PRIMA PARTE
1. La sceneggiatura
Una questione storica
Che cos’è uno sceneggiatore?
Che cos’è una sceneggiatura? A che cosa serve?

2. Costruire un racconto
I quattro film scelti
Il cinema classico e il cinema moderno
Storia, soggetto e tema
La costruzione della sceneggiatura nel cinema classico
Scopo, ostacolo, conflitto, scelta, cambiamento
Che cos’è in gioco in un film? E in una scena?
Il punto di vista
La drammatizzazione
La gestione della condivisione delle informazioni
La gestione del tempo
L’adattamento letterario
L’utilizzo della voce fuori campo
Il rapporto con il verosimile

3. I personaggi
Chi è il personaggio principale?
La caratterizzazione dei personaggi
I pensieri e le parole dei personaggi
Il nome dei personaggi
L’evoluzione del personaggio classico e il suo percorso lungo la durata del film
Privilegiare i personaggi o le situazioni
I personaggi al di fuori del conflitto
Le sceneggiature in cui i personaggi sono gli sceneggiatori del film
L’identificazione con il personaggio
Il punto di vista del personaggio
I personaggi di secondo piano

SECONDA PARTE
Documenti, analisi di sceneggiature, testi, citazioni
Presentazione di una sceneggiatura
Sceneggiatura (1): Prima scena di «I quattrocento colpi»
Sceneggiatura (2): «Mouchette - Tutta la vita in una notte» (1967) di Robert Bresson
Sceneggiatura (3): «Il ginocchio di Claire» (1970) di Éric Rohmer
Documenti
Gli altri documenti scritti che possono accompagnare la sceneggiatura
Individuazione delle sequenze
Uno dei temi di «Eyes Wide Shut»
Analisi del soggetto
Cronologia simmetrica del film
Testi
Pro o contro la sceneggiatura
Che cos’è una buona sceneggiatura?
Punti di partenza
Avete detto ispirazione?
I rapporti sceneggiatori-registi
A ciascuno il suo metodo
Parole d’autore
Lettera aperta… a un apprendista sceneggiatore
Bibliografia

  • shares
  • Mail