Alien gadget: repliche Uova di Xenomorfo e Facehugger

Per tutti i fan della saga Alien, NECA propone un paio di pezzi da collezione “life-size” davvero impressionanti.

 

Siete fan sfegatati della saga di Alien? Action figure e statue non riescono a soddisfare la vostra mania da Xenomorfo? NECA ha deciso di venire incontro ai fan e collezionisti più esigenti con un paio di repliche a grandezza naturale che sono davvero impressionanti: una replica life-size alta 90 cm dell’uovo di Xenomorfo dal sequel Aliens – Scontro finale e una replica life-size del solo Facehugger lunga circa un metro! L’uovo di Xenomorfo è apribile e include al suo interno un Facehugger a grandezza naturale con coda pieghevole e una sistema di illuminazione a LED con interruttore.

 

 

Naturalmente non ci siamo dimenticati di chi ancora ama collezionare oggetti in scala e per loro abbiamo selezionato un fantastico cartone di uova, si come quelli del supermercato, che una volta aperto rivela al suo interno 6 uova di Xenomorfo di cui tre schiuse e complete di mini-facehugger pronti a scattare sul volto del malcapitato astronauta di turno, davevro un imperdibile pezzo da collezione. Segnaliamo inoltre che di questo magnifico gadget per veri intenditori ce n’è anche una versione in “nero” con uova e facehugger che si illuminano al buio.

Ripley: E… Il nostro “ospite”?
Ash: Be’ vedi, stavo ancora… Confrontando i dati ma vedi, quello che ho accertato è che ha uno strato esterno di polisaccaridi proteici. Ha la strana abitudine di disfarsi delle sue cellule e rimpiazzarle con silicone polarizzato, che gli da una prolungata resistenza alle condizioni ambientali avverse. È sufficiente?
Ripley: Più che sufficiente. Che significa? [fa per guardare nel microscopio]
Ash: Per favore non farlo, grazie. Be’, è un interessante combinazioni di elementi che lo rendono…Qualcosa di resistentissimo.

A seguire trovate i link dove reperire le singole repliche: Uovo di Xenomorfo Life-Size / Facehugger Life-Size / Uova di Alien in Cartone / Uova di Alien in Cartone “Black”.