Stasera in tv: "Saving Mr. Banks" su Rai 2

Rai 2 stasera propone "Saving Mr. Banks", film biografico del 2013 diretto da John Lee Hancock e interpretato da Emma Thompson, Tom Hanks, Colin Farrell, Ruth Wilson e Paul Giamatti.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Tom Hanks: Walt Disney
Emma Thompson: P. L. Travers
Annie Rose Buckley: P. L. Travers da bambina
Colin Farrell: Travers Robert Goff
Ruth Wilson: Margaret Goff
Paul Giamatti: Ralph
Rachel Griffiths: zia Ellie
Bradley Whitford: Don DaGradi
Jason Schwartzman: Richard M. Sherman
B.J. Novak: Robert B. Sherman
Kathy Baker: Tommie
Melanie Paxson: Dolly
Ronan Vibert: Diarmuid Russell
Andy McPhee: Mr. Belhatchett

Doppiatori italiani

Angelo Maggi: Walt Disney
Emanuela Rossi: P. L. Travers
Arianna Vignoli: P. L. Travers da bambina
Giuppy Izzo: Margaret Goff
Fabio Boccanera: Travers Robert Goff
Massimo Rossi: Ralph
Roberta Pellini: zia Ellie
Marco Mete: Don DaGradi
Emiliano Coltorti: Richard Sherman
Massimiliano Manfredi: Robert Sherman
Roberta Paladini: Tommie
Micaela Incitti: Dolly
Franco Mannella: Diarmuid Russell
Toni Orlandi: Mr. Belhatchett

 

Traa e recensione


 

Nel 1961, Walt Disney invitò P.L. Travers, autrice del libro "Mary Poppins", nel suo studio di Los Angeles per discutere di persona del suo vivo interesse ad ottenere i diritti cinematografici del libro e del personaggio, un tentativo che aveva già fatto negli anni Quaranta. Mostrando ancora dubbi e scarso interesse, Travers avrebbe voluto rifiutare una volta per tutte le insistenti proposte dell'impresario di Holywood, ma poiché le vendite dei suoi libri erano in calo e la sua situazione finanziaria iniziava a peggiorare, stavolta accettò: partì quindi per un soggiorno di due settimane a Los Angeles, un viaggio che alla fine avrebbe messo in moto gli ingranaggi dell'amato film.

 

 

Curiosità


stasera-in-tv-saving-mr-banks-su-rai-1-5.jpg

  • In realtà Walt Disney era già proprietario dei diritti quando la Travers giunse a Los Angeles per discutere della sceneggiatura del film.

  • Il personaggio di Ralph, l'autista personale della Travers durante il suo soggiorno a Los Angeles, è un personaggio inventato, unica rappresentazione dei vari autisti che scortarono la scrittrice nei vari luoghi della città.

  • Walt Disney lasciò che fossero i fratelli Sherman a lavorare con la Travers dal momento che aveva già l'approvazione per il film.

  • Quando la Travers entra per la prima volta in albergo a Los Angeles, trova molti pupazzi Disney, tra cui Winnie the Pooh, creato da Alan Alexander Milne e acquistato dalla Disney che apparirà solo nel 1966.

  • P.L. Travers non si è mai entusiasmata per la canzone "L'aquilone" come rappresentato nel film. Secondo Richard M. Sherman in realtà è stato il brano "Nutrire gli uccelli" a conquistarla.

  • Nel film Tom Hanks interpreta Walt Disney che è un suo lontano cugino.

  • La sceneggiatrice Kelly Marcel, Tom Hanks e Emma Thompson hanno avuto accesso alle 39 ore di audiocassette delle sessioni di lavoro tra la vera P.L. Travers e la squadra di Walt Disney. Emma Thompson ha detto che le ha ascoltate tutte per prepararsi al ruolo.

  • Una scena importante del film è stata inventata dalla sceneggiatrice Kelly Marcel. Walt Disney non ha fatto mai visita a P.L. Travers nella sua casa di Londra. In realtà i due hanno parlato solo per telefono, ma la Marcel ha insistito sul fatto che tutto quello che Disney ha detto alla Travers di suo padre "è assolutamente vero".

  • Walt Disney ha nascosto la sua abitudine di fumare al pubblico, in particolare ai bambini, temendo che avrebbe danneggiato la sua immagine e quella del suo studio. Tom Hanks ha voluto che la sua interpretazione fosse precisa, così ha fatto pressioni per mostrare Disney fumare. La Disney però ha insistito sul fatto che il fumo non era appropriato in un film per famiglie, così vediamo solo Walt che spegne la sigaretta. Tom Hanks ha saputo da Robert B. Sherman che Walt fumava fino a 2 pacchetti al giorno e si sapeva sempre quando stava arrivando perché lo si sentiva tossire. Walt Disney è morto di cancro ai polmoni nel 1966.

  • Il peso emotivo della scena con la canzone "Nutrire gli uccelli" si basa sul fatto che era la canzone preferita di Walt Disney. Secondo i veri fratelli Sherman, Walt li convocava nel suo ufficio per  suonare il brano quando si sentiva depresso. Era arrivato al punto che li chiamava e gli diceva semplicemente "Suonatela" e loro già sapevano cosa voleva. Secondo Richard M. Sherman, Walt riteneva che la canzone rappresentasse perfettamente il motivo per cui aveva creato la Walt Disney Pictures.

  • In una rara intervista del 1977, P.L. Travers ha commentato il film: "L'ho visto una o due volte, e ho imparato a conviverci. E' affascinante ed è un buon film, ma non credo che sia molto aderente ai miei libri".

  • Una mappa della Florida è visibile nell'ufficio di Walt con un segno sul luogo previsto per la costruzione di Walt Disney World, che ha aperto nel 1971, 5 anni dopo la morte di Walt Disney.

  • Per prepararsi per il suo ruolo, Tom Hanks ha fatto diverse visite al Walt Disney Family Museum di San Francisco e parlato con alcuni dei parenti di Walt Disney, tra cui sua figlia, Diane Disney Miller.

  • P.L. Travers non ha mai approvato il casting di Dick Van Dyke come Bert nelle fasi di pre-produzione di Mary Poppins. Anche se ha affermato che era il miglior film di Van Dyke ha ritenuto che non fosse adatto al ruolo di Bert; secondo lei Jim Dale o Ron Moody erano più adatti al ruolo. La Travers ha suggerito attori come Richard Burton, Alec Guinness, Richard Harris, Rex Harrison, Ron Moody, Laurence Olivier, Peter O'Toole e Peter Sellers per il ruolo, in armonia con la natura britannica dei suoi libri. Travers e Walt Disney erano d'accordo su Stanley Holloway per il ruolo di Bert, ma Holloway declinò per interpretare Alfred P. Dolittle in My Fair Lady, film che nel 1964 divenne il principale concorrente al botteghino di Mary Poppins.

  • P.L. Travers non perdonò mai Walt Disney per l'adattamento di Mary Poppins che definì volgare e irrispettoso nei confronti dei suoi romanzi. Nel 1994, trenta anni dopo l'uscita di Mary Poppins, il produttore Cameron Mackintosh (Cats, Les Misérables, Oliver!, Il Fantasma dell'Opera, Miss Saigon) avvicinò la Travers per fare di Mary Poppins un musical. L'autrice inizialmente rifiutò, citando il film Disney come un motivo per cui non avrebbe mai più permesso un adattamento della sua serie "Mary Poppins". Dopo diversi incontri, l'autrice si convinse, anche se quando Mackintosh le suggerì di utilizzare le canzoni del film di Walt Disney nella produzione, la Travers era ancora esitante. Dopo una lunga opera di convincimento Mackintosh convinse la Travers a consentire una produzione teatrale con le canzoni del film, con la rigorosa condizione che gli americani non avrebbero partecipato allo sviluppo, inclusi i compositori del film originale Robert B. Sherman e Richard M. Sherman, entrambi i quali erano ancora in vita e lavorativamente attivi nel 1994. Mackintosh ha proseguito con lo sviluppo dell'adattamento teatrale per diversi anni senza alcun coinvolgimento della Disney, secondo il desiderio della Travers, anche se dopo la morte dell'autrice, nel 1996, alla Walt Disney Company venne dato il permesso di essere coinvolta creativamente e co-produrre il musical con Mackintosh.

  • Anche se a lei non piaceva gran parte della partitura musicale dei Sherman Brothers, P.L. Travers rimase scioccata e costernata quando Julie Andrews le scrisse che i realizzatori stavano progettando di eliminare il brano "Stiamo svegli", uno dei brani preferiti della Travers che intervenne per mantenere la canzone nel film.

  • In alcune scene Walt è mostrato con una cravatta con le iniziali "STR" che stanno per "Smoke Tree Ranch", una zona di villeggiatura a Palm Springs in cui Walt Disney possedeva una casa.

  • Walt Disney tentò di acquistare i diritti cinematografici di Mary Poppins da P.L. Travers già nel 1938, ma non ci riuscì perché la Travers era disgustata dalla gestione di Hollywood degli adattamenti "da libro a film" e non credeva che una versione cinematografica dei suoi libri avrebbe fatto giustizia alla sua creazione. Un altro motivo per il suo rifiuto iniziale sarebbe stato che in quel momento gli studi Disney non avevano ancora mai prodotto un film live-action. Per più di vent'anni Disney ha chiesto alla Travers di permettergli di fare un film su Mary Poppins. Alla fine ci è riuscito nel 1961, ma la Travers ha chiesto e ottenuto il diritto di approvazione sulla sceneggiatura. Pianificare il film, scrivere la sceneggiatura e comporre le canzoni ha richiesto circa due anni. La Travers si è opposta ad una serie di elementi che poi sono comunque finiti nel film. Alla Travers non piacevano le canzoni originali di Robert B. Sherman e e Richard M. Sherman, lei avrebbe voluto una colonna sonora che caratterizzasse il periodo edoardiano in cui è ambientata la storia. La Travers contestò anche l'idea di utilizzare l'animazione. Disney è riuscito a porre il veto su queste obiezioni citando clausole contrattuali che davano alla Disney l'ultima parola sul film finito. Dopo questo scontro la Travers non permise che altri libri di Mary Poppins venissero adattati, anche se Walt fece di tutto per convincerla a rivedere la sua decisione.

  • Il team di produzione è stato assolutamente meticoloso in ogni dettaglio della rappresentazione di Tom Hanks di Walt Disney, fino a misurare la lunghezza esatta dei baffi.

  • Nella scena della premiere di Mary Poppins, Julie Andrews è interpretata da dalla sosia Victoria Summer e Dick Van Dyke è interpretato da Kristopher Kyer.

  • Il cantautore e compositore Richard M. Sherman che ha composto le canzoni del film originale ha lavorato come consulente per il film.

  • Meryl Streep era in lizza per il ruolo di protagonista.

  • Il film costato 35 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 117.


 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

La colonna sonora


stasera-in-tv-saving-mr-banks-su-rai-1-4.jpg

  • Le musiche originali del film, candidate al Premio Oscar, sono di Thomas Newman (Le ali della libertà, Alla ricerca di Nemo, Il miglio verde, The Help, 007 - Skyfall).

  • Thomas Newman ha totalizzato 12 candidature al Premio Oscar senza nessuna statuetta vinta. Il suo carnet di riconoscimenti include due Premi BAFTA (American Beauty, 007 - Skyfall), sei Grammy Award e un Emmy.

  • Walt Disney Records ha pubblicato due diverse edizioni della colonna sonora: un disco singolo e un doppio CD in edizione deluxe (contenente registrazioni demo originali degli Sherman Brothers e una selezione di brani tratti dal film Mary Poppins).


 

stasera-in-tv-su-rai-3-saving-mr-banks.jpgDISC 1:

1. Chim Chim Cher-ee (East Wind) - Colin Farrell
2. Travers Goff - Thomas Newman
3. Walking Bus - Thomas Newman
4. One Mint Julep - Ray Charles
5. Uncle Albert - Thomas Newman
6. Jollification - Thomas Newman
7. The Mouse - Thomas Newman
8. Leisurely Stroll - Thomas Newman
9. Chim Chim Cher-ee (Responstible) - Jason Schwartzman
10. Mr. Disney - Thomas Newman
11. Celtic Soul - Thomas Newman
12. A Foul Fowl - Thomas Newman
13. Mrs. P. L. Travers - Thomas Newman
14. Laying Eggs - Thomas Newman
15. Worn to Tissue - Thomas Newman
16. Heigh-Ho - The Dave Brubeck Quartet
17. Whiskey - Thomas Newman
18. Impertinent Man - Thomas Newman
19. To My Mother Thomas Newman
20. Westerly Weather - Thomas Newman
21. Supercalifragilisticexpialidocious - Jason Schwartzman
22. Spit Spot! - Thomas Newman
23. Beverly Hills Hotel - Thomas Newman
24. Penguins - Thomas Newman
25. Pears - Thomas Newman
26. Let's Go Fly a Kite - Jason Schwartzman
27. Maypole - Thomas Newman
28. Forgiveness - Thomas Newman
29. The Magic Kingdom - Thomas Newman
30. Ginty My Love - Thomas Newman
31. Saving Mr. Banks (End Title) - Thomas Newman

DISC 2:

1. The Pearly Song (Supercalifragilisticexpialidocious) (Pre-Demo) - Richard M. Sherman
2. Chim Chim Cher-ee (Pre-Demo) - Richard M. Sherman
3. Tuppence a Bag [Feed the Birds (Tuppence a Bag)] (Pre-Demo) - Richard M. Sherman
4. Let's Go Fly a Kite (Pre-Demo) .- Richard M. Sherman
5. A Spoonful of Sugar - Julie Andrews
6. Supercalifragilisticexpialidocious - Julie Andrews
7. Chim Chim Cher-ee - Julie Andrews
8. Feed the Birds (Tuppence a Bag) - Julie Andrews
9. Let's Go Fly a Kite - David Tomlinson

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

  • shares
  • Mail