The Monuments Men: si delinea il cast del nuovo film diretto da George Clooney

Quinto film da regista per George Clooney, con un cast al solito stellare. Ma se le riprese inizieranno appena in primavera, ecco i dettagli sulla trama…

Il nuovo film da regista di George Clooney, The Monuments Men, si sta finalmente delineando. E i primi nomi del cast sono, al solito, decisamente importanti. Ad affiancare il regista, che sarà ancora una volta presente in vesti attoriali, troviamo infatti Cate Blanchett, Paul Giamatti e Jean Dujardin, Premio Oscar come Miglior attore protagonista per The Artist.

The Monuments Men seguirà un gruppo di otto uomini, direttori di musei americani e britannici, curatori, storici dell’arte ed esperti, selezionati dal governo degli Stati Uniti che – in corsa contro il tempo, dietro le linee nemiche e spesso senza armi – hanno rischiato la vita per trovare e recuperare le opere d’arte rubate dai nazisti. Clooney sarà l’ufficiale dell’esercito americano George Stout, che riportò in patria migliaia di opere d’arte prese dai nazisti; la Blanchett sarà una storica d’arte che prese parte alla Resistenza Francese; Giamatti sarà Lincoln Kirstein, co-fondatore del New York City Ballet. Ancora sconosciuto il ruolo di Dujardin.

The Monuments Men è l’adattamento di un romanzo ambientato durante la Seconda Guerra Mondiale: The Monuments Men: Allied Heroes, Nazi Thieves, and the Greatest Treasure Hunt in History di Robert M. Edsel. Clooney lavorerà al progetto anche come sceneggiatore, assieme all’amico Grant Heslov: è il terzo script al quale lavorano assieme, dopo Good Night, and Good Luck. e Le Idi di Marzo. Clooney ha diretto anche Confessioni di una mente pericolosa e In amore niente regole.

Le riprese di The Monuments Men inizieranno la prossima primavera tra Germania, Austria, Parigi e Inghilterra.

Fonte: The Wrap

Ultime notizie su Film Americani

Tutto su Film Americani →