• Film

Jack O’Connell sarà Alexander McQueen nel biopic diretto da Andrew Haigh

Alexander McQueen diventa biopic con Andrew Haigh alla regia e Jack O’Connell protagonista.

Jack O’Connell, volto di Skins recentemente visto in sala con “Unbroken” di Angelina Jolie, sarà Alexander McQueen nel biopic dedicato al celebre stilista, morto suicida nel 2010. A dirigere la pellicola Andrew Haigh, regista di Weekend e 45 anni.

La Pathe distribuirà la pellicola nel Regno Unito, in Francia e Svizzera, per poi occuparsi delle vendite nel resto del mondo. Via aile riprese in primavera, per poi uscire in sala entro la fine del 2017. Lo script è stato scritto da Chris Urch, pluripremiato drammaturgo di “The Rolling Stone” e “Land of Our Fathers”, e prenderà vita dalla biografia “Blood Beneath the Skin” scritta da Andrew Wilson.

Tra il 1996 e il 2001 direttore creativo di Givenchy, McQueen è poi entrato a far parte del gruppo fiorentino Gucci, vincendo il riconoscimento di “stilista inglese dell’anno” per quattro volte dal 1996 al 2003. Scioccante, provocatorio e trasgressivo con le sue sfilate evento, Alexander è stato trovato morto impiccato nella sua abitazione londinese l’11 febbraio del 2010, all’età di 40 anni.

La pellicola si concentrerà sulla storica sfilata dell 2009, in cui McQueen rielaborò le sue più grandi creazioni dei suoi primi 15 anni di carriera. Il film esplorerà il processo creativo dei mesi precedenti allo spettacolo, fornendo un ritratto intimo del genio visionario che tramutò la moda in arte.

Fonte: Variety