• Film

Tom Cruise sarà Matusalemme – dirige Joachim Rønning

Joachim Rønnin, co-regista de I Pirati dei Caraibi 5, alla regia del biblico Matusalemme.

Ancora progetti inediti per Tom Cruise, pronto ad insossare gli abiti di Matusalemme in sala. Un titolo biblico ed epico targato Warner, con il norvegese Joachim Rønning, che ha co-diretto Pirati dei Caraibi 5 insieme a Espen Sandberg, in cabina di regia. La coppia è quindi scoppiata, almeno dinanzi a Matusalemme.

Nato nel 3073 a.C. e morto nel 2104 a.C. (secondo la Bibbia), Matusalemme è uno dei grandi patriarchi antidiluviani citati nel libro della Genesi, e in base a questo testo si crede sia la persona più vecchia che sia mai esistita. La sua morte, sempre Bibbia alla mano, sarebbe avvenuta alla veneranda età di 969 anni, sette giorni prima dell’inizio del Diluvio universale. Matusalemme fu figlio di Enoch e nonno di Noè.

James Watkins (The Woman in Black), precedentemente incaricato di dirigere la pellicola, è stato quindi fatto fuori da Rønning. La sceneggiatura di un tempo, firmata Arash Amel, è ora passata tra le mani di Zach Dean. Sconosciuti i tempi produttivi. In Noah di Darren Aronofsky fu Anthony Hopki ad indossare gli abiti dell’anziano Matusalemme.

Fonte: Comingsoon.net