Box Office Italia 5 novembre, La ragazza del Treno vola in testa

In guerra per Amore tradisce l'appuntamento con il botteghino italiano, conquistato da Doctor Strange.

doctor-strange-origini-curiosita-e-storia-dello-stregone-supremo-marvel-1a-2.jpg

Sabato con ribaltone al botteghino italiano. La ragazza del Treno ha infatti conquistato la vetta con 611.098 euro in 24 ore, detronizzando Doctor Strange, per la prima volta secondo con 587.828 euro raccolti. Medaglia di bronzo con 329.014 euro per In guerra per Amore di Pif, seguito dal vanziniano Non si ruba a casa dei Ladri a quota 302.887 euro.

5° posizione con 278.671 euro per il deludente Trolls, seguito dai 271.765 euro di Inferno, dai 218.847 euro di Ouija 2, dai 158.606 euro di The Accountant, dai 152.077 euro di Pets e dai 148.748 euro di Sausage Party.


Box Office 5 novembre



  • LA RAGAZZA DEL TRENO € 611.098 - 87.495 spettatori

  • DOCTOR STRANGE € 587.828 - 80.375 spettatori

  • IN GUERRA PER AMORE € 329.014 - 49.837 spettatori

  • NON SI RUBA A CASA DEI LADRI € 302.887 - 44.025 spettatori

  • TROLLS € 278.671 - 43.255 spettatori

  • INFERNO € 271.765 - 36.920 spettatori

  • OUIJA 2 - L'ORIGINE DEL MALE€ 218.847 - 29.524 spettatori

  • THE ACCOUNTANT € 158.606 - 22.403 spettatori

  • PETS - VITA DA ANIMALI € 152.077 22.596 spettatori

  • SAUSAGE PARTY - VITA SEGRETA DI UNA SALSICCIA€ 148.748 - 20.016 spettatori


Box Office Italia 4 novembre

Doctor Strange davanti a La ragazza del Treno


Sempre primo e con altri 238.652 euro in tasca. Continua a guardare tutti dall'alto in basso Doctor Strange, ieri arrivato ai 4.233.450 euro totali. Nuovamente sconfitto La ragazza del treno, secondo con 211.865 euro in 24 ore, seguito dai 113.023 euro di In guerra per Amore e dai 92.267 euro di Inferno.

Quinta posizione con 81.029 per Non si ruba a casa dei ladri dei Vanzina, seguiti dai 74.808 euro di Ouija 2, dai 61.222 euro di Sausage Party, dai 57.764 euro di The Accountant, dai 49.851 euro di Trolls e dai 39.322 euro di 7 minuti.


Box Office 4 novembre



  • DOCTOR STRANGE € 238.652 - 37.478 spettatori

  • LA RAGAZZA DEL TRENO € 211.865 - 33.212 spettatori

  • IN GUERRA PER AMORE € 113.023 - 19.567 spettatori

  • INFERNO € 92.267 - 14.230 spettatori

  • NON SI RUBA A CASA DEI LADRI € 81.029 - 12.916 spettatori

  • OUIJA 2 - L'ORIGINE DEL MALE € 74.808 - 11.354 spettatori

  • SAUSAGE PARTY - VITA SEGRETA DI UNA SALSICCIA € 61.222 - 9.097 spettatori

  • THE ACCOUNTANT € 57.764 - 9.454 spettatori

  • TROLLS € 49.851 - 9.085 spettatori

  • 7 MINUTI € 39.322 - 6.480 spettatori


Box Office Italia 3 novembre

Doctor Strange batte anche La ragazza del Treno


Prima posizione anche nella giornata di ieri, a dispetto delle tante new entry, per Doctor Strange della Marvel, in testa al botteghino con 149.475 euro. Battuto La ragazza del Treno, esordiente con 114.842 euro, seguito dai 66.258 euro di In guerra per amore e dai 50.860 euro di Inferno.

5° piazza con 49.557 euro per Ouija 2, seguito dai 49.303 euro del vanziniano Non si ruba a casa dei Ladri e dai 35.039 euro di Sausage Party. Chiusura di Top10 con i 34.134 euro di The accountant, i 28.959 euro di Trolls e i 19.620 euro di 7 minuti.


Box Office 3 novembre



  • DOCTOR STRANGE € 149.475 - 25.003 spettatori

  • LA RAGAZZA DEL TRENO € 114.842 - 18.756 spettatori

  • IN GUERRA PER AMORE € 66.258 - 12.428 spettatori

  • INFERNO € 50.860 - 8.224 spettatori

  • OUIJA 2 - L'ORIGINE DEL MALE € 49.557 - 8.123 spettatori

  • NON SI RUBA A CASA DEI LADRI € 49.303 - 8.131 spettatori

  • SAUSAGE PARTY - VITA SEGRETA DI UNA SALSICCIA € 35.039 - 5.464 spettatori

  • THE ACCOUNTANT € 34.134 - 5.815 spettatori

  • TROLLS € 28.959 - 5.429 spettatori

  • 7 MINUTI € 19.620 - 3.406 spettatori


Box Office Italia 2 novembre

Pif insegue Doctor Strange - arrivano La ragazza del Treno, 7 minuti e Kubo


Imbattibile Doctor Strange, almeno fino ad oggi. Altri 232.613 euro in tasca per il cinecomic Marvel, ieri inseguito da Pif e dal suo In guerra per Amore, secondo con 114.588 euro in 24 ore. Terza piazza con 93.265 euro per Inferno, seguito dagli 85.358 euro di Ouija 2 e dai 73.211 euro di Trolls.

Sesta piazza con 55.842 euro per The Accountant, seguito dai 48.951 euro di Sausage Party, dai 43.670 euro di Pets, dai 25.852 euro di Io, Daniel Blake e dai 24.763 euro di Jack Reacher 2. Giornata di novità, quella di oggi, grazie agli arrivi di Kubo e la spada magica, capolavoro Laika in stop motion, 7 minuti di Michele Placido, La ragazza del Treno, In bici senza Sella, Non si ruba a casa dei ladri, Un mostro dalle mille teste e La pelle dell'orso.


Box Office 2 novembre



  • DOCTOR STRANGE € 232.613 - 41.158 spettatori

  • IN GUERRA PER AMORE € 114.588 - 23.033 spettatori

  • INFERNO € 93.265 - 17.410 spettatori

  • OUIJA 2 - L'ORIGINE DEL MALE € 85.358 - 16.212 spettatori

  • TROLLS € 73.211 - 14.060 spettatori

  • THE ACCOUNTANT € 55.842 - 10.807 spettatori

  • SAUSAGE PARTY - VITA SEGRETA DI UNA SALSICCIA € 48.951 -8.528 spettatori

  • PETS - VITA DA ANIMALI € 43.670 - 7.994 spettatori

  • IO, DANIEL BLAKE € 25.852 - 4.953 spettatori

  • JACK REACHER: PUNTO DI NON RITORNO € 24.763 - 4.893 spettatori


Box Office Italia 1 novembre

Pif insegue Doctor Strange


Giornata di festa, quella di ieri, con Doctor Strange sempre primo con 653.704 euro incassati in 24 ore. Sono così diventati 3.602.360 gli euro raccolti dal titolo Marvel, seguito dai 413.078 euro di In guerra per Amore. Mai, da quando è uscito, Pif era riuscito a conquistare la 2° posizione. Per la prima volta sul podio anche Trolls, ieri 3° con 404.518 euro, seguito dai 364.472 euro di Inferno e dai 338.961 euro di Pets.

Sesta posizione con 242.209 euro per Ouija 2, seguito dai 223.694 di The Accountant, dai 135.742 euro di Cicogne in Missione, dai 125.974 euro di Sausage Party e dai 108.397 euro di Jack Reacher 2.


Box Office 1 novembre



  • DOCTOR STRANGE € 653.704 - 89.242 spettatori

  • IN GUERRA PER AMORE € 413.078 - 62.855 spettatori

  • TROLLS € 404.518 - 61.310 spettatori

  • INFERNO € 364.472 - 49.867 spettatori

  • PETS - VITA DA ANIMALI € 338.961 - 49.273 spettatori

  • OUIJA 2 - L'ORIGINE DEL MALE € 242.209 - 32.885 spettatori

  • THE ACCOUNTANT € 223.694 - 32.086 spettatori

  • CICOGNE IN MISSIONE € 135.742 - 20.969 spettatori

  • SAUSAGE PARTY - VITA SEGRETA DI UNA SALSICCIA € 125.974 - 16.943 spettatori

  • JACK REACHER: PUNTO DI NON RITORNO € 108.397 - 15.297 spettatori


Box Office Italia 31 ottobre

Ouija 2 sorpresa di Halloween


Primato confermato anche nella giornata di ieri per Doctor Strange, primo con 506.035 euro ma quasi agguantato dal sorprendente Ouija 2, riuscito ad incassare ben 443.695 euro in 24 ore. Halloween horror, com'è giusto che sia. Medaglia di bronzo con 320.394 euro per Inferno, seguito dai 232.320 euro di In guerra per amore e dai 180.089 euro di Trolls, che in Italia proprio non riesce a decollare.

Sesta piazza con 161.536 euro per The Accountant, seguito dai 141.927 euro di Pets e dai 136.821 euro dell'esordiente Sausage Party, uscito proprio ieri. Chiusura di top10 con i 90.942 euro di Jack Reacher 2 e i 58.271 euro de I Baysitter.


Box Office 31 ottobre



  • DOCTOR STRANGE € 506.035 - 69.740 spettatori

  • OUIJA 2 - L'ORIGINE DEL MALE € 443.695 - 61.904 spettatori

  • INFERNO € 320.394 - 45.028 spettatori

  • IN GUERRA PER AMORE € 232.320 - 36.630 spettatori

  • TROLLS € 180.089 - 27.595 spettatori

  • THE ACCOUNTANT € 161.536 - 23.540
  • PETS - VITA DA ANIMALI € 141.927 - 21.114 spettatori

  • SAUSAGE PARTY - VITA SEGRETA DI UNA SALSICCIA€ 136.821 - 18.336 spettatori

  • JACK REACHER: PUNTO DI NON RITORNO € 90.942 - 13.166 spettatori

  • I BABYSITTER € 58.271 - 8.338 spettatori



Box Office Italia

2.4 milioni di euro all'esordio per Doctor Strange - esce oggi Sausage Party


Primo posto scontato per Doctor Strange della Marvel, Re del botteghino italiano nell'ultimo fine settimana di ottobre. 2.403.475 euro in 5 giorni per la pellicola Disney, con 332.251 spettatori paganti (650 copie). Un debutto tendenzialmente in linea con i 'primi capitoli' degli altri franchise dello studios (Thor, Iron Man, Captain America). Dietro Scott Derrickson tiene Ron Howard, disastroso negli Usa ma accettabile nel Bel Paese. Inferno ha infatti toccato quota 10.214.692 euro, con In guerra per Amore di Pif annunciata delusione. Oltre 400 copie per il titolo 01 e solo 898.936 euro in saccoccia. Sarà difficile, se non impossibile, replicare quanto sorprendentemente fatto con La mafia uccide solo d'Estate. Peccato che questa opera seconda sia costata molto ma molto di più.

Medaglia di legno con 727.758 euro per Ouija - L'origine del male, in fase calante dopo il 1.012.000 euro raccolto dal primo capitolo ma riuscito a sfornare un'ottima media per sala (circa 200 copie). Male, malissimo Trolls della Dreamworks, partito con appena 626.359 euro in circa 450 sale. Colpa di un'esagerata presenza animata. In questi ultimi due mesi si sono già visti Alla ricerca di Dory (15.017.404 euro), l'Era Glaciale 5 (8.697.682 euro), Pets (11.664.958 euro) e Cicogne in Missione (950.000 euro). Proprio Pets, per dire, ha incassato altri 592.956 euro, arrivando ad un passo dalla concorrenza diretta appena uscita. Esordio in sordina anche per The Accountant, partito con 548.997 euro (300 sale), con Jack Reacher - Punto di non ritorno arrivato al milione e mezzo, Io, Daniel Blake ai 700.000 euro e I babysitter poco sopra il milione. Occhio all'unica novità di oggi, ovvero l'irriverente e 'adulto' Sausage Party: Vita segreta di una salsiccia.

Settimana ricchissima anche la prossima grazie agli arrivi di Kubo e la spada magica, capolavoro Laika in stop motion, 7 minuti di Michele Placido, La ragazza del Treno, In bici senza Sella, Non si ruba a casa dei ladri, Un mostro dalle mille teste e La pelle dell'orso.

  • shares
  • Mail