Klown, Sacha Baron Cohen protagonista del remake

Sacha Baron Cohen protagonista del remake Usa di Klown, commedia danese del 2010.

2012_klown.jpg

Digerito il disastroso Grimsby, incapace di andare oltre i 25 milioni di dollari d'incasso in tutto il mondo, e archiviato il tutt'altro che esaltante Alice attraverso lo specchio, flop negli States, Sacha Baron Cohen si appresta a tornare sul set per girare il remake hollywoodiano di Klown, commedia svedese nel 2010 diretta da Mikkel Nørgaard. Un titolo, quello all'epoca interpretato da Frank Hvam, che era a sua volta tratto dalla celebre sit-com danese dall'identico titolo.

Nel 2012 si era parlato di un remake diretto da Danny McBride e prodotto da Todd Phillips, per poi sparire sparire dai radar. La pellicola originale seguiva due amici molto inappropriati, al fianco di Hvam c'era il comico Casper Christensen, mentre corrono fuori controllo attraverso la campagna danese tra infiniti e scomodi scontri e depravazioni indescrivibili.

Puro pane per gli irriverenti denti di Baron Cohen. Klown Forever, sequel danese uscito lo scorso anno, aveva nel cast Isla Fisher, moglie di Sacha. Megan Ellison della Annapurna Pictures produrrà questo remake, al momento privo di un regista. A meno che McBride non sia rimasto attaccato al progetto.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail