Kubo e la spada magica: le recensioni straniere

I critici commentano così il film d'animazione in stop-motion "Kubo e la spada magica"

E' uscito il 3 novembre il film d'animazione in stop-motion Kubo e la spada magica (in originale "Kubo and the Two Strings"), diretto da Travis Knight con le voci originali di Art Parkinson, Charlize Theron, Ralph Fiennes, Rooney Mara, Matthew McConaughey, Michael Sun Lee, Cary-Hiroyuki Tagawa, George Takei, Minae Noj; e quelle italiane di Giulio Bartolomei (Kubo), Chiara Colizzi (Madre/Scimmia), Neri Marcorè (Scarabeo/ Hanzo), Marzia Ubaldi (Kameyo), Stefano Benassi (Raiden), Domitilla D'Amico (le sorelle), Antonio Sanna (Hosato), Charlotte Infussi D'Amico (Mari) e Paolo Marchese (Akihiro). Dopo la nostra recensione, ecco i commenti dei critici stranieri raccolti dal sito RottenTomatoes. Mentre scrivo il film ha il 97% di voti positivi.



Lenika Cruz - The Atlantic: Kubo offre emozioni viscerali e splendore visivo, ma anche l'importanza della bontà e del perdono, e abbraccia molte imperfezioni dell'umanità.

David Fear - Rolling Stone: gli spettatori che hanno sofferto attraverso un'estate di supereroi, supercriminali e sequel e reboot, ora hanno veramente un incantesimo. Voto: 4/4

Tirdad Derakhshani - Philadelphia Inquirer: Kubo è un indimenticabile film sulla creatività e sulla narrazione. E sull'amare gli altri attraverso la condivisione delle loro storie. Voto: 4/4

James Berardinelli - ReelViews: un film magico in ogni senso della parola. Voto: 3.5 / 4

Sara Stewart - New York Post: il messaggio intrinseco del film è su tutti i poteri di trasformazione della musica e dell'amore. E' un film rock per tutta la famiglia. Voto: 3/4

Glenn Kenny - New York Times: Travis Knight evita le convenzioni banali, e finisce per consegnare alle famiglie un messaggio sincero.

Steve Tilley - Toronto Sun: L'animazione può essere un luogo sicuro per esplorare alcuni argomenti complicati, e Kubo mescola l'amaro con il dolce. Voto: 4/5

Oliver Jones - New York Observer: Probabilmente uno dei film più creativi e visionari del suo genere, risale forse alla Disney alla fine degli anni '30 e alla Pixar a metà degli anni '90. Voto: 3/4

Bill Zwecker - Chicago Sun-Times: Non riesco a sottolineare quanto le immagini siano spettacolari. Voto: 3/4

Linda Barnard - Toronto Star: una ricca avventura emotiva che tempera scene di fantasia e mitici mostri con momenti di riflessione e gentile umorismo. Voto: 3.5 / 4

Christy Lemire - RogerEbert.com: Si tratta di un classico viaggio dell'eroe pieno di azione e avventura, ma è anche una favola sull'amore e sulla perdita, sulla magia e sulla memoria. Voto: 3.5 / 4

Kerry Lengel - Arizona Republic: segnatevelo: "Kubo e la spada magica" vincerà il premio Oscar 2016 come miglior film d'animazione. Voto: 4.5 / 5

Brian Truitt - USA Today: è sicuramente l'estate degli animali parlanti, ma Kubo riesce a salire sopra il resto dei suoi coetanei con un mirabile racconto di coming of age pieno di anima. Voto: 3.5 / 4

Jesse Hassenger - AV Club: l'animazione è davvero abbagliante. Voto: B +

Moira MacDonald - Seattle Times: "Kubo" porta l'animazione stop-motion di LAIKA ad un nuovo livello, utilizzando le tecniche degli origami giapponesi per creare un mozzafiato mondo di fantasia. Voto: 3.5 / 4

Raakhee Mirchandani - New York Daily News: preparatevi a piangere: è raro che l'animazione possa suscitare un'emozione profonda, ma accadrà, e più di una volta. Voto: 4/5

Bilge Ebiri - Village Voice: gli spettatori più anziani potranno entrare in sintonia con le malinconiche battaglie tra memoria e perdita, la pietà filiale e il tradimento; mentre quelli più giovani vivranno le emozioni del viaggio epico di Kubo.

Sam Adams - TheWrap: immagini mozzafiato.

David Ehrlich - Indiewire: Incredibilmente bello, è il miglior film d'animazione del 2016. Voto: A

Leah Pickett - Chicago Reader: colori abbaglianti e un nucleo di gioia incontenibile.

  • shares
  • Mail