Un Natale al Sud: nuove clip del film con Massimo Boldi, Biagio Izzo e Anna Tatangelo

Un Natale al Sud: video, trailer, poster, immagini e tutte le informazioni sulla commedia con Massimo Boldi e Biagio Izzo nei cinema italiani dal 1° dicembre 2016.

 

Debutta oggi 1° dicembre nei cinema italiani Un Natale al Sud, il nuovo cinepanettone con protagonista Massimo Boldi affiancato da Biagio Izzo e la "debuttante" Anna Tatangelo.

Medusa ha fornito un ricco "antipasto" con 4 clip che ci propongono altrettante scene tratte dal film.

Anna Tatangelo racconta come è stata coinvolta in questo suo primo impegno come attrice.

Durante lo scorso inverno ero impegnata con Carlo Conti nel programma di Rai 1 "I migliori anni" non solo come cantante ma anche come intrattenitrice e una volta mentre ero in studio con un mio collaboratore fantasticavo sui progetti futuri e su come sarebbe stato bello avere l'occasione di recitare un giorno in un film brillante. Poco tempo dopo Massimo Boldi, che aveva notato la mia disinvoltura durante la trasmissione mi ha cercato proponendomi di lavorare nella sua nuova commedia prenatalizia che avrebbe iniziato a girare a fineestate...Per me la sua telefonata ha rappresentato una sorpresa non solo piacevole, ma quasi magica...In un primo tempo ero un po' preoccupata di non essere all'altezza data la mia mancanza di esperienza con i tempi comici ma poi sono stata accolta con calore e affetto da un gruppo di lavoro fantastico che non mi ha fatto mai sentire impreparata o a disagio. Il segreto era entrare nel clima giusto e con la dovuta semplicità e schiettezza e Boldi per primo è rimasto felicemente sorpreso dalla mia spontaneità e dalla mia capacità di sintonizzarmi facilmente sul set con lui e con tanti consumati professionisti.

 

 

Anna Tatangelo parla del personaggio interpretato nel film, la fashion blogger Eva.

E' una fashion blogger testimonial del sito di incontri Cupido 2.0 che si ritrova nel Resort pugliese in cui è stato organizzato un raduno nazionale per single e pur essendo sfiduciata verso l'eventualità di trovare un vero grande amore sogna però in cuor suo di trovare un'anima gemella. A un certo punto incontra l'autista romano Checco (interpretato da Enzo Salvi) che millanta di essere lo psichiatra per cui sta lavorando che ha brevettato una rivoluzionaria "pillola del amore" e lei dopo aver provato quasi per gioco ad ingerirla finisce per una sorta di incantesimo con l'innamorarsi perdutamente del primo uomo che incontra davanti a sè: si tratta del maturo ed improbabile Peppino interpretato da Massimo Boldi che però ai suoi occhi stregati appare bellissimo e sexy...Nascerà così una serie di equivoci e di vicissitudini rocambolesche fino a quando con la fine dell'effetto della pillola non arriverà per Lea la svolta romantica che aspettava da tempo: il grande amore ce l'aveva sotto gli occhi ed era il collega di lavoro Leo interpretato da Paolo Conticini che non sapeva darsi pace sul perchè lei gli preferisse un rivale impossibile come Peppino...

 

 

 

 

Un Natale al Sud: nuovo trailer e foto del film con Massimo Boldi e Biagio Izzo


 

Il prossimo 1° dicembre Massimo Boldi, Biagio Izzo, Enzo Salvi e Anna Tatangelo vi invitano al cinema per un antipasto natalizio a base di cinepanettone e risate con la nuova commedia Un Natale al Sud.

La trama racconta del carabiniere milanese Peppino (Boldi) e del fioraio napoletano Ambrogio (Izzo) che si ritrovano con le rispettive famiglie a trascorrere il Natale nella stessa località turistica che diventerà lo scenario di amorazzi virtuali ai tempi del web tra app, fashion blogger, Youtuber e web influencer in un susseguirsi di gag ed equivoci.

Il cast Un Natale al Sud è completato da Paolo Conticini, Debora Villa, Barbara Tabita, Loredana De Nardis, Simone Paciello (Awed), Riccardo Dose, Giulia Penna, Ludovica Bizzaglia, Paola Caruso e Giuseppe Giacobazzi.

 

 

Massimo Boldi parla dei partner di set Biagio Izzo e Anna Tatangelo.

Con Biagio Izzo avremo ormai girato insieme almeno dieci film, abbiamo un'intesa super collaudata il cui segreto secondo me si spiega con una forte amicizia ma anche con il rispetto, l'ammirazione e la stima reciproci di sempre: ci fidiamo uno dell'altro e lui ha sempre dei tempi comici perfetti, ogni volta ne resto incantato...mentre un' esordiente di lusso come Anna Tatangelo a mio parere rappresenta la vera scoperta di questo film: era divertita dall'ipotesi di recitare un ruolo brillante in un "cinepanettone" e quando Federico Marsicano l'ha contattata si è messa in gioco subito recitando con grande umiltà e una notevole disinvoltura: lei scherzosamente diceva che stava ripercorrendo le orme di Barbra Streisand e di altri attori americani che erano stati lanciati prima dal mondo della canzone a quello del cinema.

Boldi parla di un film che vuole raccontare l'evoluzione del matrimonio e la solitudine ai tempi del web.

Il film racconta l'evoluzione del matrimonio nel tempo: una volta c'erano le promesse del matrimonio, poi tra l'800 e il '900 si è passati alle raccomandazioni dal parroco, quindi agli emigranti che si sposavano per posta, in seguito c'era il maresciallo dei carabinieri che nei paesi faceva da mediatore, poi ancora sono arrivate le agenzie matrimoniali e poi Internet con i siti dedicati agli incontri che vengono consultati oggi con grande frequenza non solo dagli uomini ma anche dalle donne. Il problema del nuovo millennio è la solitudine, siamo tutti sempre più soli cerchiamo tutti compagnia, non solo l'amore ma anche la semplice vicinanza di qualcuno per esprimere gioie , dolori e problemi ma anche amore vero...

 

 

 

Un Natale al Sud: trailer e locandina del film con Massimo Boldi e Biagio Izzo


 

Il prossimo 1° dicebre debutta nei cinema con Medusa Film, Un Natale al Sud, la nuova commedia natalizia con Massimo Boldi, Biagio Izzo e Anna Tatangelo.

 

Peppino, un carabiniere milanese, e Ambrogio, un fioraio napoletano, insieme alle amate mogli Bianca e Celeste, festeggiano il Natale nella stessa località turistica. È durante queste feste che le coppie di genitori scoprono che i rispettivi figli, Riccardo e Simone, sono fidanzati con due coetanee: Giulia e Ludovica. Tutto molto bello se non fosse che i quattro innamorati … non si sono mai incontrati dal vivo! Decisi a mettere fine a questa pratica di “amore virtuale”, che proprio non riescono a capire, Peppino e Ambrogio riescono a far partecipare i ragazzi all’evento annuale di ritrovo degli utenti di “Cupido 2.0” l’app per incontri che ha visto sbocciare l’amore tra i giovani. Ma per far funzionare il piano dovranno partecipare anche i genitori! L’evento si rivela però una bolgia infernale dove tra utenti ex virtuali a caccia di amori reali, una fashion blogger infatuata e un web influencer complessato, le due coppie perdono la bussola mettendo in crisi i loro matrimoni e le storie dei figli. Ma siamo così sicuri che le storie d’amore di una volta fossero più vere di quelle 2.0 di oggi?

 

Il ricco cast è completato da Paolo Conticini, Debora Villa, Barbara Tabita, Enzo Salvi, Loredana De Nardis, gli youtuber Simone Paciello (Awed), Riccardo Dose, Giulia Penna, Ludovica Bizzaglia (la “Bonas” dello show tv "Avanti un altro"), Paola Caruso e l’attore e cabarettista Giuseppe Giacobazzi.

Un Natale al Sud è diretto dall'esordiente Federico Marsicano, tra i suoi crediti diverse commedie in veste di aiuto regista (Indovina chi viene a Natale?, I Mostri Oggi, La Fidanzata di Papà, Nati Stanchi).

 

un-natale-al-sud-trailer-e-locandina-del-film-con-massimo-boldi-e-biagio-izzo-2.jpg

 

 

  • shares
  • Mail