Turned On, una comedy scif-fi per Paul Feig

Paul Feig e l'intelligenza artificiale in Turned On.

ghostbusters-il-regista-paul-feig-risponde-ai-fan-che-hanno-odiato-il-trailer.jpg

Archiviata la delusione Ghostbusters, con solo 229,147,509 dollari incassati in tutto il mondo dopo esserne costati quasi 150, Paul Feig prepara il ritorno sul set con Turned On, comedy Fox dal gusto sci-fi.

Il regista de Le amiche della Sposa e Spy prenderà di petto l'intelligenza artificiale, provando a renderla esilarante. Parola di Variety. Sceneggiato da Charlie Kesslering, assistente di James Corden al The Late Late Show, il film ruoterà attorno ad una donna lavorativamente parlando perfetta ma socialmente incapace di gestire relazioni di qualsiasi tipo. Per questo motivo realizza un androide che la sostituisca nelle situazioni a lei meno 'pratiche'. Immancabili i problemi di 'coppia' per le due.

Tutto tace, per ora, sul nome della protagonista, ma è facile immaginare che Feig attinga da una delle sue attrici feticcio, vedi Kristen Wiig e Melissa McCarthy. Il regista, nell'attesa, sta producendo anche l'adattamento cinematografico di "Supermodel Snowpocalypse", articolo comparso sulla rivista Elle, mentre è in trattative per dirigere anche un nuovo film con Mindy Kaling, definito come Il diavolo veste Prada che incontra Broadcast News. Annunciato, infine, The Heat 2.

Fonte: ScreenCrush

  • shares
  • Mail