Chris Rock si candida alle presidenziali americane del 2020

Anche Chris Rock annuncia la sua candidatura alle presidenziali americane del 2020.

chris-rock-si-candida-alle-presidenziali-americane-del-2020.jpg

 

Il mondo è ancora sconvolto da quello che molti credono sia il più sorprendente risultato politico di tutti i tempi, in cui Donald Trump ha sconfitto Hillary Clinton diventando, contro ogni pronostico, il presidente eletto degli Stati Uniti d'America. A meno di un impeachment o qualsiasi altra strana piega prendano gli eventi, il pubblico americano dovrà attendere altri quattro anni per decidere se tornare a a votare Donald Trump o rimpiazzarlo, e sembra che un altro concorrente abbia già annunciato la sua candidatura, si tratta di Chris Rock. L'attore e comico ha annunciato pochi giorni dopo l'elezione di Donald Trump che ha intenzione di correre per la carica più alta del paese nel 2020.

Chris Rock ha utilizzato Twitter per annunciare la sua candidatura con una breve dichiarazione: "Correrò nel 2020 auguratemi buona fortuna". Questo messaggio è stato accompagnato da un manifesto ritoccato della sua commedia del 2003 Head of State, che presentava l'hastag #Rock2020. Il film seguiva un'assessore dei sobborghi di Washington D.C. che viene scelto per sostituire un candidato presidenziale, che muore nel bel mezzo della sua campagna. La provocazione di Chris Rock pone l'accento sulle critiche fatte a Donald Trump per la sua totale mancanza di esperienza politica che si è palesata durante la sua controversa campagna elettorale.

Chris Rock non è l'unica celebrità che si è virtualmente candidata alla corsa per diventare presidente degli Stati Uniti d'America. Già nel mese di agosto, durante gli MTV Video Music Awards, il cantante Kanye West ha annunciato i suoi piani per correre per la presidenza nel 2020. Con la vittoria di Donald Trump che ha confuso e spiazzato esperti politici in tutto il mondo, alcuni credono che il suo status di celebrità abbia giocato un ruolo significativo nella sua elezione. E' stato inoltre annunciato la scorsa settimana che anche l'attore Ron Perlman star di Hellboy e Sons of Anarchy sarebbe intenzionato a candidarsi per le presidenziali del 2020.

Chris Rock dopo il successo della sua commedia Top Five, ha presentato gli Oscar 2016 e partecipato allo speciale comedy natalizio A Very Murray Christmas andato in onda su Netflix. Durante il fine settimana l'attore ha fatto un'apparizione a sorpresa durante il Saturday Night Live condotto da Dave Chappelle.

 


 

 

Fonte: Movieweb

 

 

  • shares
  • Mail