Peter Jackson: la collezione di oggetti di scena e memorabilia del regista (foto e video)

In un video una sbirciatina alla pazzesca collezione di oggetti di scena e memorabilia accumulati dal regista Peter Jackson.

 

Peter Jackson, il regista dietro Il Signore degli Anelli, alla stregua del collega Guillermo del Toro è prima di tutto un fan e un accanito collezionista di memorabilia cinematografici. Grazie al sito Tested e al conduttore televisvo Adam Savage possiamo dare una sbirciatina alla pazzesca collezione di Jackson che è a dir poco impressionante.

Alcuni dei tesori scovati da Jackson includono l'iconico "occhio" rosso del computer HAL 9000 dal classico 2001: Odissea nello spazio, i modelli a grandezza naturale dei velociraptor dai film Jurassic Park, scheletri che sembrano quelli utilizzati per una scena del classico Gli Argonauti, una replica a grandezza naturale di un letale Dalek dalla serie tv Doctor Who, ritratti di icone cinematografiche come Alfred Hitchcock, stampi di volti da Il pianeta delle scimmie originale e oggetti di scena dei film di Tim Burton tra cui un alieno di Mars Attacks! e pupazzi dal classico Nightmare Before Christmas.

Jackson spiega perché è diventato un collezionista di memorabilia.

Non ho regole nel senso che colleziono di tutto. Tendo a focalizzarmi, e ovviamente infrango le regole per tutto il tempo, ma di solito mi concentro sulle cose che hanno avuto un impatto su di me quando ero giovane. Quindi sto facendo quello che sto facendo oggi a causa delle cose che ho visto quando ero piccolo in tempi diversi: Il pianeta delle scimmie, John Chambers, Thunderbirds, tutti i tipi di cose che prevalentemente mi hanno emozionato quando ero un bambino e mi hanno fatto venire voglia di diventare un regista.

Dopo aver trascorso una grande parte della sua vita a trasporre l'universo di Tolkien sul grande schermo dirigendo le trilogie Il Signore degli Anelli e Lo Hobbit, Jackson sta attualmente lavorando sulla sceneggiatura di un adattamento del romanzo Macchine Mortali di Philip Reeve con l'intenzione di farne un franchise visto che la saga cartacea include un totale di 7 libri.

Per vedere ulteriori oggetti della collezione vi segnaliamo una ricchissima galleria fotografica che trovate QUI.

 

peter-jackson-video-con-la-collezione-di-oggetti-di-scena-e-memorabilia-del-regista.jpg

 

Fonte: Tested

 

  • shares
  • Mail