Adam McKay alla regia del biopic su Dick Cheney

Il regista de La Grande Scommessa per il biopic su Dick Cheney.

US Vice President Joe R. Biden waits to speak on December 3, 2015, during a dedication ceremony hosted by the US Senate at Emancipation Hall of the US Capitol Visitor Center in Washington, DC. The ceremony unveiled a bust of former US Vice President Dick Cheney, who as vice president, also served as President of the Senate.    AFP PHOTO/BRENDAN SMIALOWSKI / AFP / BRENDAN SMIALOWSKI        (Photo credit should read BRENDAN SMIALOWSKI/AFP/Getty Images)

Vinto un più che meritato premio Oscar per la sceneggiatura non originale de La grande scommessa, Adam McKay dirigerà un biopic, ancora senza titolo, su Dick Cheney. Parola di Variety. Anche questa pellicola, come già accaduto con The Big Short, sarà prodotta dalla Plan B. di Brad Pitt.

Dick Cheney, oggi 75enne, è stato il Vice Presidente degli Stati Uniti durante la doppia amministrazione di George W. Bush, dal 2001 al 2009, mentre alle ultime elezioni è stato uno dei pochissimi repubblicani a sostenere Donald Trump sin dall'inizio. Politico di vecchia data, Cheney ha preso parte anche alle amministrazioni di Richard Nixon, Gerald Ford e George Bush. Fiero sostenitore della guerra all'Iraq, ha lasciato l'incarico di vicepresidente con un misero 13% di consensi nazionali. In W. di Oliver Stone, uscito in sala nel 2008, fu Richard Dreyfuss ad interpretarlo.

Brad Pitt, Dede Gardner e Jeremy Kleiner produrranno il film con McKay, Gary Sanchez, Will Ferrell e Kevin Messick. Nell'attesa McKay sta lavorando a Bad Blood, dramma con Jennifer Lawrence negli abiti di Elizabeth Holmes, fondatrice della Theranos, società specializzata in strumenti sanitari recentemente andata in bancarotta

Fonte: Comingsoon.net

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail