Star Wars: Carrie Fisher parla della reazione di Harrison Ford al suo libro

Carrie Fisher racconta la reazione di Harrison Ford alla sua intenzione di rendere pubblica la loro storia d’amore.

Carrie Fisher dice che Harrison Ford ha parlato di “avvocato” quando ha saputo che lei stava per rendere pubblica loro storia d’amore nata sul set di “Star Wars”.

Carrie Fisher ha deciso di raccontare al mondo in un libro (The Princess Diarist) della relazione avuta con Harrison Ford, allora sposato, durante le riprese dello Star Wars del 1977.  In una recente ospitata al The Today Show Fisher ha raccontato di aver trovato i suoi diari dell’epoca per caso, rovistando tra le sue cose. quando ha deciso di raccogliere quegli scritti un libro ha fatto una chiamata a Harrison Ford per avvertirlo, ma lui non l’ha presa bene.

[quote layout=”big”]Avevo 19 anni. Non ero un tipo di persona disinvolta, ero malinconica, così insicura e ingenua. Ovviamente nessuno si aspettava, me compresa, di leggerlo. E’ qualcosa di incredibilmente privato e mi sentivo in colpa a fargli questo, ma sì, gli ho detto che avevo trovato i diari e che stavo per pubblicarli. Lui ha detto qualcosa tipo “avvocato”. Quando ti trovi in una situazione del genere, questo è qualcosa che ho scoperto, tutto è consentito. Io non lo sapevo perché non mi era mai capitato prima.[/quote]

Recentemente intervistata da The Guardian, la Fisher ha confessato che il sentimento per Ford è ancora vivo.

[quote layout=”big”]Proverò sempre qualcosa per lui.[/quote]

 

 

 

Fonte: The Guardian

 

 

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Star Wars

Tutto su Star Wars →