Killer Joe: due poster e prime due clip in italiano per il film di William Friedkin

Acclamato (e premiato con il Mouse d'Oro) alla Mostra del cinema di Venezia del 2011, Killer Joe di William Friedkin ha finalmente trovato una data di uscita. Il prossimo 11 ottobre sarà la Bolero Film a distribuirlo in sala, con le prime due clip inedite nella nostra lingua e due poster in arrivo ad impreziosire quest'oggi la sua campagna di lancio.

Da noi già recensito, uscito con le ossa malconce dal box office Usa (solo 1,948,300 dollari incassati, ma senza mai andare oltre le 54 copie a disposizione) ed interpretato da Emile Hirsch, Juno Temple, Thomas Haden Church e Gina Gershon, Killer Joe è tratto dall’omonima opera teatrale di Tracy Letts. Questa la sua lunga e articolata sinossi ufficiale:


"Ogni vita ha un prezzo? E’ questa la domanda che si pone il ventiduenne Chris Smith (Emile Hirsch), uno spacciatore di mezza tacca che sogna di fare il grande colpo. Quando tutta la merce di Chris sparisce perché gli viene sottratta dalla madre, lui è costretto a trovare 6.000 dollari al più presto, oppure sarà un uomo morto. In preda alla disperazione, chiede aiuto a suo padre, Ansel (Thomas Haden Church) e insieme mettono a punto un piano terribile. Il piano: la madre di Chris ha una polizza di assicurazione sulla vita che potrebbe coprire ampiamente il debito di Chris. Il problema: per poter incassare il premio lei dovrebbe morire. E qui entra in scena l’agente Joe Cooper (Matthew McConaughey), un infido killer dal fascino e i modi di un gentiluomo del Sud. “Killer Joe” è più che lieto di fare il lavoro, ma Joe non preme nessun grilletto senza i suoi 25.000 dollari di compenso, che devono essere versati tutti in anticipo. La disperazione per padre e figlio si trasforma in angoscia, quando accettano la “gentile” offerta di Joe di tenere con sé, in cambio di un pagamento posticipato, l’apparentemente ingenua sorellina di Chris, l’attraente Dottie (Juno Temple). Joe terrà Dottie in garanzia fino a quando i soldi dell’assicurazione non verranno incassati e il suo compenso interamente pagato. Sembra tutto facile. E invece si rivelerà complicatissimo. Joe si innamora perdutamente di Dottie, che è in realtà molto diversa dalla dolce fanciulla del Sud che tutti credono. Nonostante la riprovevole situazione familiare, Joe è deciso a stare con Dottie ad ogni costo e, mano a mano che la relazione tra i due si rafforza, cresce il rimorso di Chris. Pentito, Chris va da Joe intenzionato a mandare all’aria l’intero affare, ma è troppo tardi. Così, dopo essersi rassegnato ad affrontare le spaventose conseguenze del piano di uccidere sua madre, Chris comincia a darsi da fare per ottenere la somma che gli serve e mettere fine alla disastrosa situazione che ha creato. Con sua grande sorpresa scopre di essere stato raggirato. Il solo beneficiario della polizza di sua madre è infatti il suo attuale
fidanzato, e non sua sorella. Quando Joe arriva per incassare il suo compenso e scappare con Dottie, riceve la ferale notizia che in effetti non c’è neanche un soldo. E Chris, trovandosi di fronte un killer sociopatico e su tutte le furie, farebbe un errore a credere che le cose non potrebbero andare peggio di così. Eppure tutto finirà con una cenetta in famiglia e un solo colpo sparato".

Dopo il saltino, ovviamente, troverete la seconda scena in italiano. Qui vi mostrammo il trailer.

Killer Joe: due poster e prime due clip in italiano per il film di William Friedkin
Killer Joe: due poster e prime due clip in italiano per il film di William Friedkin

  • shares
  • Mail