• Film

Joaquin Phoenix e Gus Van Sant di nuovo insieme per il biopic su John Callahan

Paralitico dall’età di 21 anni, la vita di John Callahan diverrà cinema grazie a Joaquin Phoenix e a Gus Van Sant.

John Callahan, morto nel 2010, è stato un celebre fumettista con un tragico passato alle proprie spalle. Ebbene dopo oltre 25 anni di tentativi Gus Van Sant porterà in sala l’esistenza di Callahan con un biopic tratto dalle sue memorie. Don’t Worry, He Won’t Get Far on Foot il titolo, con Joaquin Phoenix negli abiti del protagonista. Per i due, Van Sant e Phoenix, sarà un ritrovarsi 22 anni dopo Da Morire, realizzato nel 1995. Parola di Variety.

Callahan divenne alcolista all’età di 12 anni e subito dopo tossico, per poi diventare paralitico a 21 anni appena a causa di un gravissimo incidente automobilistico. Aggrappatosi alle proprie mani, John divenne fumettista (i suoi lavori si sono visti sul The New Yorker, Penthouse e Playboy), ricomponendo i pezzi di una vita fino a quel momento a dir poco disastrata.

Van Sant, come detto, ha iniziato a cullare l’idea di un biopic nel 1989, quando lesse la biografia di Callahan. All’epoca si interessò al progetto Robin Williams, diretto da Gus in Will Hunting, ma il progetto svanì con il tempo. Fino ad oggi.

Fonte: Comingsoon.net

I Video di Cineblog