• Film

Trilogia del terrore: replica ufficiale del Feticcio Zuni

Dall’antologia horror “Trilogia del terrore” una replica ufficiale del letale Feticcio Zuni.

 

Tra le antologie horror più famose c’è Trilogia del terrore, un film per la tv diretto nel 1976 da Dan Curtis (Ballata macabra) e composto da tre episodi tutti interpretati dall’attrice Karen Black nei panni di quattro diversi personaggi: un’insegnante d’inglese che ricattata da un suo studente si scoprirà essere una letale serial-killer; una donna afflitta da disturbo di personalità multipla che si sdoppia in due gemelle; una giovane donna single che si ritrova alla prese con l’orribile statuetta di un malvagio spirito cacciatore che prende vita e cerca di ucciderla.

Senza dubbio Trilogia del terrore, interamente basato su racconti brevi dello scrittore Richard Matheson, è diventato un film di culto grazie all’episodio del Feticcio Zuni e alla memorabile scena finale con inquietante ghigno della Black “posseduta” dal feticcio, l’idea del ghigno malefico con finta dentatura fu dell’attrice.

Karen Black (1939 – 2013) lanciata dal cult Easy Rider e consacrata da Cinque pezzi facili ha frequentato il genere horror in diverse occasioni tra queste ricordiamo ruoli in Ballata macabra (1976, Killer Fish – L’agguato sul fondo (1977), Baby Killer III (1987), Mirror, Mirror (1990), La regina dell’inferno (1990) e La casa dei 1000 corpi (2003).

 

 

Hollywood Collectibles ha realizzato una fedele replica ufficiale del Feticcio Zuni con tanto di lancia, gonna di stoffa, capelli sintetici e catena di metallo la cui accidentale rimozione nel film libererà / scatenerà lo spirito malvagio imprigionato nella statuetta. La replica della statuetta, realizzata in polystone e dipinta a mano, misura 38 cm in altezza ed è stata realizzata in soli 500 esemplari.

La statuetta vista nel film apparteneva al regista Dan Curtis che la riutilizzò anche nel sequel del 1996 Trilogia del terrore 2, uscito a 21 anni di distanza dall’originale.

Trovate la statuetta in pre-ordine sul sito ufficiale di Hollywood Collectibles.

 

 

 

I Video di Cineblog