Justice League 2 slitta per lasciar strada al ritorno di Batman

Zack Snyder si prende una pausa dalla DC Comics con The Last Photograph, progetto cullato 10 anni.

ben-affleck-rivela-cosa-pensa-realmente-di-batman-v-superman.jpg

Altro che Justice League 2, annunciata in sala per il 14 giugno del 2019. Zack Snyder potrebbe finalmente metter mano a The Last Photograph, progetto che culla da circa un decennio, per lasciar spazio al film in solitaria di Batman, scritto, diretto, prodotto e interpretato da Ben Affleck. Parola dell'Hollywood Reporter. Sarà quindi il Cavaliere Oscuro a far sua la release dell'estate 2019, facendo slittare la 2° parte della Justice League a data da destinarsi. La prima, ovviamente, è confermata in sala per il 16 novembre del 2017.

The Last Photograph ruota attorno ad un fotografo che percorre al fianco di due uomini l'Afghanistan devastato dalla guerra. Kurt Johnstad si è occupato dello script, con Snyder pronto a dare il via alle riprese nel 2017.

Batman, come dimenticarlo, festeggerà i propri 80 anni proprio nel 2019. Come farsi sfuggire una simile occasione da parte della Warner/Dc? Trama al momento sconosciuta, con Affleck al lavoro sullo script. Al fianco di Affleck spazio al maggiordomo Jeremy Irons, Henry Cavill (Superman), Gal Gadot (Wonder Woman), Jason Momoa (Aquaman), Ray Fisher (Cyborg) ed Ezra Miller (Flash).

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail