Captain Fantastic: le recensioni straniere

I critici commentano così “Captain Fantastic” con Viggo Mortensen

di carla

Il 7 dicembre è uscito Captain Fantastic diretto da Matt Ross e interpretato da Viggo Mortensen, George MacKay, Samantha Isler, Annalise Basso, Nicholas Hamilton, Shree Crooks, Charlie Shotwell, Trin Miller. Dopo la nostra recensione, ecco i pareri dei critici stranieri, raccolti dal sito RottenTomatoes. Il film ha raggiunto l’82% di voti positivi, mentre pubblico questo post.

Mara Reinstein – Us Weekly: Viggo Mortensen porta il soprannome di un eroe dei fumetti, il cervello di uno studioso, l’anima di un ribelle. E la sua storia è un’esperienza cinematografica riccamente gratificante.

Adam Graham – Detroit News: Matt Ross offre un dramma familiare illuminante segnato da forti performance… Voto: B

Steven Rea – Philadelphia Inquirer: è un film raro che chiede grandi domande – sull’essere genitori, sulla famiglia, sull’America moderna – e fornisce le risposte, che ti fanno ridere e piangere. Voto: 3.5 / 4

Calvin Wilson – St. Louis Post-Dispatch: Il titolo, suggerendo un film da fumetto, probabilmente causerà confusione al botteghino. Ma in un certo senso, è proprio il caso. “Captain Fantastic” è uno sforzo veramente eroico. Voto: 3.5 / 4

Mick LaSalle – San Francisco Chronicle: Mortensen trova un ruolo che capitalizza le sue contraddizioni. E’ la vetrina per una delle sue migliori interpretazioni. Voto: 3/4

Liz Braun – Toronto Sun: E’ uno dei migliori film che vedrete in tutto l’anno. Voto: 4/5

Peter Howell – Toronto Star: Viggo Mortensen è davvero nel suo elemento. Voto: 3/4

Matthew Lickona – Reader San Diego: Dopo un po’, si comincia a sospettare che il punto sia il compiacimento. Voto: 1/5

Moira MacDonald – Seattle Times: Matt Ross lascia che la storia faccia il suo tempo, ma “Captain Fantastic” non è mai lento. Questa famiglia, fino al bambino più piccolo, è dettagliata e interessante, con personaggi realizzati individualmente. Voto: 3.5 / 4

David Edelstein – New York Magazine / Vulture: Matt Ross è un regista esuberante: ti tira dentro il mondo di questa famiglia. E i bambini sono meravigliosi, tutti.

April Wolfe – Village Voice: una meditazione quasi perfetta su amore, perdita e sull’evoluzione del bambino americano.

Joe Morgenstern – Wall Street Journal: un film estremamente piacevole.

Justin Chang – Los Angeles Times: è – mi dispiace dirlo – un film molto meno interessante di quanto sembra.

Leah Greenblatt – Entertainment Weekly: Il film appartiene a Mortensen; feroce e tenero e tremendamente viziato, è fantastico. Voto: B +

Lou Lumenick – New York Post: “Captain Fantastic” non è solo uno dei migliori film dell’anno, ma ha anche uno dei migliori cast. Voto: 3.5 / 4

AA Dowd – AV Club: Gli sforzi di Mortensen sono decisamente eroici. E’ difficile immaginare qualcuno migliore in questo ruolo, per far emergere l’autenticità di un personaggio in bilico sul precipizio della caricatura. Voto: C +

Peter Travers – Rolling Stone: Il film prende un pezzo di te. Voto: 3.5 / 4

Rex Reed – New York Observer: è un film che affascina i sensi e impegna la mente per due ore, dimostrando che nessun film è troppo lungo quando ci si diverte. Voto: 3.5 / 4

Lindsey Bahr – Associated Press: Il direttore del casting dovrebbe vincere un premio per la ricerca di questi eccellenti giovani interpreti, che brillano insieme al sempre meraviglioso Viggo Mortensen.

Rafer Guzman – Newsday: Una bella vetrina per Mortensen. Voto: 3.5 / 4

I Video di Cineblog