• Film

Justice League: Warner Bros. annuncia il cast completo, torna Lex Luthor

Warner Bros. ha annunciato il cast completo del film sulla “Justice League”, confermando il ritorno di Jesse Eisenberg come Lex Luthor.

 

In attesa di un primo trailer ufficiale del film sulla Justice league, dopo l’assaggio via Comic-Con della scorsa estate, Warner Bros. ha comunicato la lista ufficiale del cast che vedremo nel live-action di Zack Snyder.

Il cast del film include Ben Affleck (Bruce Wayne / Batman), Henry Cavill (Clark Kent / Superman), Gal Gadot (Diana Prince / Wonder Woman), Jason Momoa (Arthur Curry / Aquaman), Ezra Miller (Barry Allen / Flash), Ray Fisher (Victor Stone / Cyborg), Amy Adams (Lois Lane), Willem Dafoe (Nuidis Vulko), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Jeremy Irons (Alfred Pennyworth), Diane Lane (Martha Kent), Connie Nielsen (Regina Ippolita) e JK Simmons (Commissario Gordon). La maggior parte di questi nomi non rappresentano una sorpresa, ma c’è la conferma che Lex Luthor tornerà per una seconda incursione nell’Universo Esteso DC.

Alla fine di Batman v Superman: Dawn of Justice, i piani di Lex Luthor per costringere Superman ad uccidere Batman non è riuscito e dopo aver scatenato il mostruoso Doomsday su Metropolis (che ha finito per causare la morte di Superman), il supercriminale è finito in carcere. Dopo aver acquisito da detenuto la sua testa calva d’ordinanza, Luthor ha ricevuto una visita di Batman in cella che gli ha preannunciato un lungo soggiorno all’Arkham Asylum. Dopo che Batman non lo ha “marchiato” a fuoco come sua consuetudine, segnando un cambiamento nel suo iter di brutale vigilante mascherato, un esagitato Luthor gli urlava attraverso le sbarre della cella avvertendolo di una minaccia incombente. Quella minaccia incombente è probabilmente Steppenwolf, che sarà la nemesi principale del film ed è stato “avvistato” in una scena tagliata inclusa nella “Ultimate Edition” di Batman v Superman. Ciaran Hinds visto di recente nella serie tv Il trono di spade nel ruolo di Mance Rayder si suppone interpreterà il supercattivo DC tramite perrmance capture, ma attualmente non è presente nella lista ufficiale degli interpreti.

New entry del cast sono Connie Nielsen nei panni della Regina delle amazzoni Ippolita, che apparirà in Wonder Woman prima di tornare in Justice League e l’atlantideo Nuidis Vulko di Willem Dafoe personaggio collegato all’Aquaman di Jason Momoa. Naturalmente confermato ciò che tutti davamo per scontato e cioè la “resurrezione” del Superman di Henry Cavill.

Nonostante una critica sin troppo univoca nello stroncare sia Batman v Superman che Suicide Squad, i due cinecomic Warner Bros. / DC hanno incassato rispettivamente 873 e 745 milioni di dollari. L’uscita di Justice League nei cinema è fissata al 17 novembre 2017.

 

Fonte: Movieweb

 

 

I Video di Cineblog