Box Office 2016, le sorprese dal botteghino internazionale – la top 15

Quali sono stati i film campioni d’incasso fuori dagli Stati Uniti d’America?

Non sempre il box office a stelle e strisce va di pari passo con quello internazionale. Anzi. Il 2016 ha evidenziato questo ‘scarto’ spesso marcato, con alcuni titoli che hanno pesantemente deluso negli Usa per poi volare all’estero.

Bridget Jones’s Baby, ad esempio, ha incassato solo 24 milioni in America e ben 188 milioni fuori dai confini statunitensi. Fetta estera dell’88.6%, con un inatteso boom in Olanda (11.5 milioni di dollari), che l’ha portato in vetta alla Top10 di fine anno. Altro ‘caso’ Io prima di te, con il 73% degli incassi totali raccolti fuori dagli States (151 milioni, 20 solo in Germania), mentre Angry Birds ha fatto furore in Scandinavia.

La La Land, in odore di Oscar, deve ancora uscire quasi ovunque ma non in Corea del Sud, dove il film ha già incassato 9.3 milioni di dollari, superando per il momento gli incassi americani (7,2 milioni). Sully di Clint Eastwood ha entusiasmato il Giappone con 12 milioni di dollari, mentre Billy Lynn – Un giorno da eroe di Ang Lee, disastroso in America con neanche due milioni incassati, ne ha rastrellati quasi 25 in Cina. La pellicola, inoltre, ha incassato più a Taiwan (3,2 milioni), Paese d’origiene del regista, che negli Usa. Emblematico anche il caso Now You See Me 2, che ha incassato meno di 70 milioni in America e quasi 100 in Cina, Paese dove ha fatto furore anche Independence Day: Resurgence, con 75 milioni. Proprio qui, infine, è esploso Warcraft con 220,841,090 dollari incassati. Il titolo Universal ha raccolto l’89% dei propri incassi fuori dagli States, dove si è fermato a quota 47,225,655 dollari.

Segno di un box office che si fa sempre più globale e meno ‘americanocentrico’, per la gioia di quegli studios che con gioia guardano ai ricchi mercati esteri, da ‘spolpare’ tramite Hollywood.

[accordion content=”Top 10 incassi fuori dagli States” title=”Box Office 2016″]
1 Captain America: Civil War – 45.2 – percentuale incassi totali: 64.6%
2 Zootropolis – 82.5 – percentuale incassi totali:66.7%
3 Il libro della Giungla – 02.5 – percentuale incassi totali: 62.3%
4 Batman v Superman: Dawn of Justice – 42.9 – percentuale incassi totali: 62.2%
5 Alla ricerca di Dory – 41.5 – percentuale incassi totali: 52.7%
6 Animali fantastici e dove trovarli – 28.8 – percentuale incassi totali: 70.9%
7 Pets – 07.1 – percentuale incassi totali: 57.9%
8 Doctor Strange – 27.5 – percentuale incassi totali: 65.1%
9 Suicide Squad – 20.5 – percentuale incassi totali: 56.4%
10 Deadpool – 20.0 – percentuale incassi totali: 53.6%
11 X-Men: Apocalypse – 88.5 – percentuale incassi totali: 71.4%
12 Warcraft – 86.3 – percentuale incassi totali: 89.1%
13 Kung Fu Panda 3 – 77.6 – percentuale incassi totali: 72.5%
14 L’era glaciale 5 – 43.7 – percentuale incassi totali: 84.3%
15 Independence Day: Resurgence – 86.5 – percentuale incassi totali: 73.5%

Fonte: HollywoodReporter

I Video di Cineblog