• Film

‘Amici, Amanti e…’, Natalie Portman attacca: ‘Ashton Kutcher pagato il triplo rispetto a me’

‘Veniamo pagati bene e per questo è difficile che qualcuno si lamenti, ma la differenza tra uomini e donne è pazzesca!’. Natalie Portman all’attacco.

Uscito nel 2011, ‘Amici, Amanti e…‘ di Ivan Reitman incassò ben 149,228,077 dollari in tutto il mondo, dopo esserne costati appena 25. Protagonisti Ashton Kutcher, all’epoca ancora ‘signor Moore’, e Natalie Portman, proprio quell’anno vincitrice di un premio Oscar grazie a Il Cigno Nero. Ebbene la diva, ufficialmente incinta del suo secondo figlio con il ballerino e coreografo Benjamin Millepied, è tornata a parlare della disparità di trattamento tra attori e attrici in quel di Hollywood dalle pagine di Marie Claire.

[quote layout=”big”]’Lo sapevo e sono stata al gioco a quel tempo perchè sapevo che a Hollywood c’è questa faccenda delle quote. La quota è il massimo che puoi essere pagato e la quota di Ashton era il triplo della mia, per cui il suo compenso è stato il triplo del mio! Veniamo pagati bene e per questo è difficile che qualcuno si lamenti, ma la differenza tra uomini e donne è pazzesca!’. ‘Rispetto agli uomini nella maggior parte delle professioni le donne fanno 80 centesimi al dollaro. Ad Hollywood stiamo sui 30 centesimi al dollaro’.[/quote]

Archiviato il fallimentare western Jane Got a Gun, da lei prodotto e interpretato, la Portman potrebbe vincere la sua seconda statuetta grazie a Jackie di Pablo Larrain, in cui interpreta straordinariamente l’ex first lady Jacqueline Kennedy.

Fonte: UsMagazine

I Video di Cineblog