Oscar 2017 miglior sceneggiatura non originale: la nomination postuma a August Wilson per Barriere

August Wilson, candidato agli Oscar 2017, è morto nel 2005

Le nomination agli Oscar 2017 nella categoria miglior sceneggiatura non originale ha riservato una piccola (triste) sorpresa: la candidatura al drammaturgo August Wilson per Barriere (Fences). Il drammaturgo e scrittore August Wilson, all'anagrafe Frederick August Kittel, è infatti morto il 2 ottobre 2005. Wilson, che nel 1985 aveva vinto il premio Pulitzer per l'opera teatrale Fences (1983), era irremovibile per un possibile film: voleva un regista di colore.

Non si sa se fu per questo motivo ma passarono 10 anni dal teatro al cinema e nel 2005 Wilson morì. Nel 2010 il produttore Scott Rudin inviò la sceneggiatura di Wilson a Denzel Washington, sperando in una sua regia. Ma prima del film, Washington decise di recitarlo a teatro insieme a Viola Davis. E poi, alla fine, Denzel Washington decise di portare Barriere al cinema, dirigendolo, producendolo, interpretandolo e chiamando la stessa Viola Davis. La sceneggiatura di Wilson fu rivista da Tony Kushner, un altro famoso drammaturgo, ma non è stato accreditato (e quindi non candidato).

Ma la nomination postuma di Wilson, 11 anni dopo la sua morte, non è l'attesa più lunga nel mondo degli Oscar. Il "record" (di 19 anni) va al musicista Larry Russell: la sua colonna sonora per Luci della ribalta (1952) di Charlie Chaplin fu candidata solo nel 1973. Nel 1952, infatti, Chaplin era partito per l'Inghilterra e, a causa del maccartismo, non tornò negli Stati Uniti fino al 1972. Il film, uscito nelle sale nel 1972, fu candidato per la colonna sonora (di Charlie Chaplin, Ray Rasch e Larry Russell) e vinse. Larry Russell era morto nel 1954.

Oscar 2017 - Migliore sceneggiatura non originale
- Barry Jenkins e Tarell McCraney - Moonlight
- Eric Heisserer - Arrival
- Luke Davies - Lion - La strada verso casa
- August Wilson - Barriere (Fences)
- Allison Schroeder e Theodore Melfi - Il diritto di contare (Hidden Figures)

Fonte: Uproxx

  • shares
  • Mail