Stasera in tv: "Hercules - La leggenda ha inizio" su Italia 1

Italia 1 stasera propone Hercules - La leggenda ha inizio (The Legend of Hercules), action-fantasy mitologico del 2014 diretto Renny Harlin e interpretato da Kellan Lutz, Gaia Weiss, Scott Adkins e Roxanne McKee.

[Per visionare il trailer clicca sull'immagine in alto]

 

Cast e personaggi


Kellan Lutz: Hercules
Gaia Weiss: Ebe
Scott Adkins: Re Anfitrione
Roxanne McKee: Alcmena
Liam Garrigan: Ificle
Liam McIntyre: Sotero
Rade Serbedzija: Chirone
Johnathon Schaech: Tarak
Luke Newberry: Agamennone
Kenneth Cranham: Lucio
Jukka Hildén: Creone

Doppiatori italiani

Gianfranco Miranda: Hercules
Maria Giulia Ciucci: Ebe
Alessandro Messina: Re Anfitrione
Barbara De Bortoli: Alcmena
Dimitri Winter: Ificle
Marco Foschi: Sotero
Rodolfo Bianchi: Chirone
Stefano Thermes: Tarak
Carlo Valli: Lucio

 

La trama


hercules-la-leggenda-ha-inizio-stasera-su-italia-1-5.jpg

 

La regina Alcmena, nel disperato intento di liberare il suo popolo dal regno del marito vendicativo e di portare la pace nel paese, prega gli dei di guidarla. Zeus, dio della guerra, le concede un figlio, Hercules. Dal momento che la vera identità di Hercules è tenuta nascosta, l’illegittimità di Hercules è motivo di risentimento per il re Anfitrione, che predilige Ificle, il figlio maggiore.

Il giovane Hercules si innamora della bellissima Ebe, ma all’improvviso i due vengono separati dal proclama del padre secondo cui dovrà essere Ificle a prendere in moglie la principessa. Hercules vuole fuggire e sposare la donna che ama, ma è catturato dalle guardie del re e condannato a morire in guerra. Sfuggito alla morte, Hercules si unisce a Sotero, suo amico guerriero, nella valorosa impresa di liberare il regno dalla tirannia di Anfitrione, liberare la sua amata dalle grinfie del fratello e diventare il più grande degli eroi greci.

 

 

Curiosità


hercules-la-leggenda-ha-inizio-stasera-su-italia-1-3.jpg

  • Il personaggio di Scott Adkins, Anfitrione, è visto in due diverse età nel film, giovane e anziano, e Adkins ha creato due diversi look per il personaggio. Adkins ha riferito che voleva apparire estremamente "magro e definito" per le scene in cui è più giovane, con particolare attenzione agli addominali, rispetto al molto "muscoloso e ingombrante" per le scene in cui è più anziano e in cui doveva mostrare i bicipiti nel costume senza maniche. Adkins ha rivelato che per le scene in cui è più giovane ha mangiato con molta attenzione e si è allenato molto per ottenere il look "ultra-definito", ma per le scene in cui è più anziano si è allenato altrettanto duramente, ma mangiava quello che voleva perché l'attenzione si è concentrata sulle dimensioni e non sulla definizione muscolare e in più non aveva più scene a torso nudo.

  • Il regista Renny Harlin ha chiesto che tutti gli attori maschi non avessero peli su petto e gambe perché il film è stato girato in un 3D nativo e i peli sarebbero stati esaltati girando con macchine da presa stereoscopiche.

  • Questo è il secondo film su un mito greco con protagonista Kellan Lutz. Il primo è stato "Immortals", dove Lutz interpretava Poseidone.

  • Kellan Lutz ha detto che dato che era a torso nudo per gran parte del film, poteva allenarsi e pompare i muscoli tra una ripresa e l'altra senza il timore di sudare nei suoi costumi e macchiarli. Lutz ha continuato a fare panca ed esercizi per gli addominali per l'intera durata delle riprese.

  • Renny Harlin ha detto di aver scelto Scott Adkins per il ruolo di Anfitrione per le sue "sue doti di attore, le sue incredibili doti atletiche e il suo incredibile fisico".

  • Kellan Lutz ha detto che il suo co-protagonista Scott Adkins aveva il corpo di un dio e che il suo fisico era così possente che sembrava migliorato con la CG e questo ha messo fisicamente un po' in ombra il personaggio di Hercules.

  • Kellan Lutz è stato elogiato per la trasformazione fisica ottenuta per ruolo di Hercules e a questo proposito gli è stato chiesto quanto tempo avesse impiegato per raggiungere quella smagliante forma fisica. In realtà Lutz è stato scelto per il ruolo appena 2 settimane prima dell'inizio delle riprese, quindi il fisico che si vede nel film è più o meno la sua forma fisica abituale. Lutz ha detto che è stato il suo fisico già adatto al ruolo che gli ha permesso di avere più chance rispetto ad altri attori che avrebbero dovuto intraprendere una preparazione fisica.

  • Ebe, nella mitologia greca è in realtà la dea dell'eterna giovinezza e la figlia di Zeus ed Era. Quindi il fatto che Ercole sia il figlio di Zeus renderebbe i due innamorati fratellastri.

  • Jukka Hilden del gruppo di acrobati finlandesi "The Dudesons" ha interpretato un personaggio chiamato Creonte nel film, ma la parte è stata tagliata.

  • Quando Kellan Lutz ha ottenuto il ruolo, ha detto che avrebbe voluto aumentare la sua massa muscoalre per ritrarre un Hercules più possente, ma il regista Renny Harlin gli ha detto di non farlo poichè si stava parlando di un personaggio già molto stereotipato e considerato "un ammasso di carne". Harlin ha invece incaricato Lutz di ottenere gli adddominali più definiti di sempre poiché pensava che avrebbero fatto un grande effetto in 3D. Quindi Kellan Lutz ha adottato per il ruolo una speciale dieta denominata "Paleo" (dieta delle caverne) per garantire una percentuale di grasso corporeo ai minimi termini, così da esaltare i suoi addominali durante le riprese.

  • A causa della pesante armatura indossata dal suo personaggio nel corso del film, Johnathon Schaech era deluso di non poter apparire a torso nudo nel film poichè per prepararsi alla parte aveva seguito un severo regime alimentare e un duro allenamento da culturista.

  • Scott Adkins ha ammesso che il fisico sfoggiato dal suo Anfitrione più giovane era in parte un omaggio al look iconico di Gerard Butler come Re Leonida in 300. La differenza principale è che Adkins ha indossato un'armatura per la maggior parte del film, mentre Butler no. Una scena è stata aggiunta all'inizio del film in cui Adkins appare con indosso solo un perizoma in cui si può notare la somiglianza con il look degli attori in 300. Anche il suo stile di combattimento è spietato e aggressivo come quello di Butler in 300.

  • Il film costato 70 milioni di dollari ne ha incassati nel mondo circa 61.


La colonna sonora


hercules-la-leggenda-ha-inizio-stasera-su-italia-1-4.jpg

  • Le musiche originali del film sono del compositore finlandese Tuomas Kantelinen che torna a collaborae con il regista Renny Harlin dopo aver musicato il thriller "Nella mente del serial Killer". Kantelinen è anche autore della colonna sonora di Mongol, il dramma storico/biografico su Gengis Khan diretto dal regista russo Sergej Vladimirovič Bodrov e candidato all'oscar come miglior film straniero.

hercules-la-leggenda-ha-inizio-stasera-su-italia-1-1.jpgTRACK LISTINGS:

1. The Fall of Argos (4:17)
2. Intervention of the Gods (5:50)
3. Hercules and Hebe (2:51)
4. Flight (3:13)
5. To War (2:42)
6. Cave (4:21)
7. Funeral (2:38)
8. Captivity (9:53)
9. Hercules Returns (6:56)
10. Hercules the Leader (5:05)
11. Taking Back Argos (6:58)
12. Hercules Main Theme (3:50)

 

 

[Per guardare il video clicca sull'immagine in alto]

 

 

 

  • shares
  • Mail