• Film

Venezia 2017, novità dal regolamento: istituzionalizzato il doppio Leone d’Oro alla carriera

Da quest’anno, la Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica assegnerà sempre due Leoni d’Oro alla carriera.

Se i César, Oscar del cinema francese, hanno appena annunciato che assegneranno il premio alla carriera di quest’anno a George Clooney, il Cda della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, ha approvato il nuovo Regolamento della 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, che si svolgerà al Lido di Venezia dal 30 agosto al 9 settembre 2017, diretta da Alberto Barbera.

Da quest’anno, udite udite, verranno assegnati due Leoni d’Oro alla carriera in ciascuna delle edizioni future della Mostra: il primo assegnato a registi o personalità appartenenti al mondo della realizzazione; il secondo a un attore o un’attrice ovvero a personalità appartenenti al mondo dell’interpretazione. Per quanto riguarda le iscrizioni dei film alla 74. Mostra, invece, queste saranno aperte da lunedì 6 febbraio sul sito web ufficiale www.labiennale.org.

Per la sezione Orizzonti, il Premio per la migliore interpretazione sarà raddoppiato e destinato sia alla migliore interpretazione maschile, sia alla migliore interpretazione femminile. Complessivamente, la Giuria Internazionale Orizzonti, composta da un massimo di 7 personalità del cinema e della cultura di diversi Paesi, assegnerà pertanto – senza possibilità di ex-aequo – i seguenti premi:

– Premio Orizzonti per il miglior film
– Premio Orizzonti per la migliore regia
– Premio Speciale della Giuria Orizzonti
– Premio Orizzonti per la miglior interpretazione maschile
– Premio Orizzonti per la migliore interpretazione femminile
– Premio Orizzonti per la miglior sceneggiatura
– Premio Orizzonti per il miglior cortometraggio

Viene confermato infine, nell’ambito della Mostra, il nuovo Venice Production Bridge, il mercato del film che, oltre a dare continuità ai servizi sviluppati in precedenza (Industry Club, European Gap Financing Market, Business Centre, Digital Video Library e Market Screenings), si propone come un’opportunità d’incontro e networking per tutte le categorie di professionisti coinvolti nella realizzazione di opere cinematografiche: produttori, finanziatori, distributori, agenti di vendita, fondi d’investimento pubblici e privati, banche, film commissions, broadcasters, piattaforme internet.

Lo scorso anno vennero assegnati due Leoni d’Oro alla carriera: uno a Jean-Paul Belmondo ed uno a Jerzy Skolimowski. Negli ultimi 10 anni sono stati due anche nel 2014 (Thelma Schoonmaker e Frederick Wiseman) e nel 2007 (Tim Burton e Bernardo Bertolucci). Da ora in poi sarà sempre doppietta.

I Video di Cineblog