Escape Plan 2, torna Sylvester Stallone (e forse Arnold Schwarzenegger)

Sylvester Stallone di nuovo mattatore in Escape Plan 2. Con Arnold Schwarzenegger al suo fianco?

escape-plan-1.jpg

Quattro anni dopo i 137,328,301 dollari incassati dal tutt'altro che esaltante primo capitolo, Escape Plan - Fuga dall'inferno di Mikael Håfström avrà un seguito. Sarà Steven C. Miller (Marauders, Arsenal) a dirigere Escape Plan 2, con Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger nuovamente negli abiti di Ray Breslin e Emil Rottmayer. Quest'ultimo nome, in realtà, è ancora incerto, ma appare complicato immaginare un capitolo 2 senza il co-protagonista.

A co-produrlo la Emmett/Furla/Oasis e la cinese Leomus Pictures. Miles Chapman, sceneggiatore del titolo originale, tornerà anche per questo capitolo 2. A completare il cast del 2013 Jim Caviezel, Curtis "50 Cent" Jackson, Vinnie Jones, Vincent D'Onofrio e Amy Ryan.

Nella pellicola di 4 anni fa Stallone era Ray Breslin, una delle principali autorità mondiali nel campo della sicurezza delle strutture carcerarie che decide di accettare un ultimo incarico: evadere dall'ultra-segreto e tecnologico penitenziario di ultimissima generazione, "La Tomba". Ingannato ed ingiustamente imprigionato, Breslin si trova così a dover coinvolgere un altro detenuto, Emil Rottmayer, per mettere in atto un audace piano, ai limiti dell'inverosimile, per evadere dal più sicuro ed inespugnabile carcere mai concepito e costruito dall'uomo.

Fonte: Comingsoon.net

  • shares
  • Mail