La Bella e la Bestia, previsioni monster per l’esordio del live-action al box office

Previsioni boom per il live-action Disney de La Bella e la Bestia.

Manca poco meno di un mese alla prima grande release Disney del 2017, ovvero La Bella e la Bestia di Bill Condon. Dopo aver infranto tutti i record di visualizzazioni con teaser e trailer, il film trainato da Emma Watson sbancherà il botteghino. Previsioni alla mano, infatti, si parla di un esordio da 120 milioni di dollari solo sul suolo americano. Se così fosse la pellicola diverrebbe il live-action più ricco della storia Disney, al debutto, battendo i 116 milioni di Alice in Wonderland di Tim Burton.

A quota 103 troviamo Il libro della Giungla, seguito dai 78 de Il grande e potente Oz, dai 69 di Maleficent e dai 68 di Cenerentola. In casa Disney, va detto, vanno più cauti, parlando di un debutto da 100 milioni e poco più, ma la febbre da Bella e la Bestia sembrerebbe aver coinvolto tutto il mondo, tanto da poter prevedere il primo crollo del ‘miliardo’ di stagione. Tra i maggiori esordi americani nel mese di marzo troviamo Batman v Superman, con 166 milioni, seguito dai 152.5 di Hunger Games e dai 116 di Alice.

Belle potrebbe quindi conquistare il podio, dando ulteriore forza a quel genere, il live-action, che sta letteralmente arricchendo la Disney. Non a caso sono in programma anche James e la Pesca Gigante, Crudelia, Maleficent 2, Dumbo, Mulan, Winnie the Pooh, Pinocchio, Genies (spin-off di Aladdin), Rose Red (live-action sulla sorella di Biancaneve), Lo Schiaccianoci, Il Libro della Giungla 2, Taron e la pentola magica (live-action su Le Cronache di Prydain), Una notte sul Monte Calvo (tratto da Fantasia), La spada nella Roccia, Trilli – Campanellino, interpretato da Reese Witherspoon, Peter Pan e La Sirenetta.

Fonte: HollywoodReporter

I Video di Cineblog

Ultime notizie su Film in live-action

Tutto su Film in live-action →